Prima palla per Cavani

0
130

cavani2-12-02-2011Titolo scherzoso ma l'obiettivo è di quelli ambiziosi, non capita tutti i giorni di poter entrare nella storia di una squadra di calcio.
Ci riuscì oltre trent'anni fa un brasiliano, un furetto di poco superiore al metro e settanta che ancora oggi detiene il record di marcature con la maglia del Napoli nelle competizioni continentali. Il suo nome è Faustinho Jarbas, ma tutti lo chiamano Canè.
Classe 1939, Canè militò nel Napoli per sette stagioni dal 1962 al 1969  e poi per altre tre dal 1972 al 1975 mettendo la propria firma su otto reti nelle coppe europee oltre a ciinquantasei goal in campionato tra A e B.
Record importante che nemmeno grandi campioni come Careca (7) e Maradona (5) sono riusciti a eguagliare o battere fino al 15 settembre 2011, Ethiad Stadium di Manchester, quando quel primato è stato eguagliato da Edinson Cavani, che domani avrà la prima occasione di batterlo e mettere così un'altra firma sul grande libro della storia del calcio a Napoli.
Ecco il perché del titolo, Cavani ha la prima palla match della sfida tra passato e presente, e la partita è ancora lunga.

Domenico Infante – Napolisoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here