Nela (ex Napoli): “Villarreal squadra esperta, non giocherà per il pareggio”

0
23

nela-sebinoA Radio Crc, nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto Sebino Nela, ex calciatore di Napoli e Roma, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: “A Verona l’atteggiamento del Napoli ha portato a far sì che ci fosse troppa pressione e tensione per la partita contro la Fiorentina. La squadra toscana è una squadra forte, infatti la gara non è stata semplice. Martedì però c’è già un partita importante di Champions da disputare. La partita contro il Chievo e quella successiva al San Paolo sono state due gare differenti. Contro la Fiorentina mi aspettavo un Napoli più aggressivo. Il Villarreal è una squadra che ha esperienza e non credo che giocherà per un pareggio. Al Villarreal piace giocare a calcio e farà di tutto per fare sua la partita, non mi aspetto una partita difensiva. Questa gara non è facile per il Napoli. Hamsik al posto di Inler? Inler ha più capacità in questo ruolo ma Hamsik potrebbe adattarsi. Tutto dipenderà dalla partita che vorrà disputare il Napoli, se avere un impatto aggressivo o difensivo. Spero che martedì i tifosi azzurri sostengano la loro squadra con entusiasmo fino alla fine e spero che i giocatori facciano il loro dovere. Non vorrei però che la Champions distraesse troppo gli azzurri dal campionato. È giusto fare una bella figura in Europa ma bisogna pensare anche al campionato. Mi aspetto qualcosa in più dalla panchina del Napoli. Pandev, Santana e Manscara su tutti, devono incidere di più quando scendono in campo. L’unico giocatore affidabile della panchina azzurra è diventato Zuniga. Contro il Villarreal schiererei la formazione migliore perchè le vittorie fanno dimenticare la stanchezza e aiutano a vincere”.
 
Redazione Napolisoccer.NET

 

Condividi
Articolo precedenteGame Over: Iacobelli “Anche il Napoli dei titolarissimi si riscopre umano”
Prossimo articoloCesari (ex arbitro): Il Napoli manca di continuità
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO