Olimpiadi 2008: Judo, Morico sconfitta da ermafrodita brasiliana

1
64

L’azzurra del judo Lucia Morico, bronzo ad Atene 2004, e’ stata battuta per ippon dalla brasiliana Edinanci da Silva in un match della categoria 78 kg. donne. Edinanci ha dominato il combattimento infliggendo all’avversaria anche un koka e wazari. Da Silva e’ un ermafrodita, e in caso di bronzo (deve vincere altri due combattimenti) sarebbe la prima volta nella storia dei Giochi moderni che un atleta di questa condizione dichiarata sale sul podio olimpico. La judoka che combatte nella categoria dei 78 kg. si e’ operata prima dei Giochi di Atlanta ’96, e non lo ha mai nascosto, anche se non le piace parlarne. L’anno scorso Edinanci ha vinto l’oro ai Giochi Panamericani di Rio. – La delusione di Lucia Morico per la sconfitta contro Edinanci da Silva, l’ermafrodita brasiliana, e’ palpabile, al punto da farle dire che ”forse questo e’ stato il mio ultimo match. Non ero in forma, e infatti si e’ visto”. Decisamente insoddisfatto anche il ct azzurro Felice Mariani: ”oggi tutte le judoka italiane sono state battute. E’ qualcosa che va al di la’ della mia immaginazione: sono molto deluso”.
Fonte: ANSA



1 COMMENTO

  1. Certo la sua condizine non’è certo voluta da lei/lui ma bensì da madre natura, ma ciò non toglie che l’atleta italiana ed anche le altre atlete, si sono trovate difronte una donna che sicuramente ha delle potenzialità superiori (lo si vede da come porta i colpi e dalla forza).
    questo è rimarrà sicuramente un mio giudizio totalmente personale, però spero vi sia la possibilità che qualcuno riesca a spiegare se tutto questo è giusto e naturale farlo.

    grazie ciao e buon lavoro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here