Di Carlo (all. Chievo): “Domani sera, vogliamo sorprendere”

3
28

Questa è la dichiarazione di Di Carlo, allenatore del Chievo-Verona, rilasciate nella conferenza stampa e riportate dal sito ufficiale della società: "Serve la voglia di lottare palla su palla, per prendere in mano la partita dal primo minuto. Contro il Napoli servirà tenere alto il ritmo per tutti i novanta minuti. Ho visto molto bene Vacek, Bradley e Paloschi, peccato manchi Sergio (Pellissier, ndr). Mi aspetto tanto da tutti, ognuno può garantire un'ottima prestazione. Domani sera, vogliamo sorprendere".
 
Mauro Lanzieri – NapoliSoccer.NET

3 Commenti

  1. il chievo giocherà,nella sua metà campo,vi saranno molti falli sui nostri attacanti sulla linea d’area o sulla trequarti.sarebbe utile provare schemi sui calci di punizione,da affidare a inler o a mascara. provare i rigori.
    maggio gargano, missili rapidi e precisi in appoggio o in contropiede e hamsik dovrà passare palloni micidiali in avanti saltando luomo sulla sinistra .
    per me è un errore non far giocare cavani dall’inizio ,poi magari al secondo tempo dopo avere messo al sicuro il risultato con due gol,mazzarri lo sostituisce.

LASCIA UN COMMENTO