Perillo (giorn. Rai): “Lo stadio di proprietà è una priorità se si vuole crescere

0
66

A Radio Marte, nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Antonello Perillo (giorn. Rai), rilasciando le seguenti dichiarazioni: "Il Napoli può lottare per i piani alti e la gara di Verona sarà indicativa, lo dicevo prima e oggi ne sono ancor più convinto; la doppia sconfitta dello scorso anno non è andata giù nè ai tifosi nè al Presidente, e proprio la sconfitta in trasferta segnò l'inizio di una certa tensione tra il mister e lo stesso Presidente.
Ai vertici in questo momento, ci sono le squadre che meglio hanno operato sul mercato, perchè oggettivamente anche la Juve ha fatto ottimi acquisti; i bianconeri devono "rinunciare" ogni settimana a gente come Storari, Vidal e Krasic, titolari in qualsiasi altra squadra.
La questione stadio è una questione che ci portiamo dietro da tanto; in Inghilterra anche gli stadi più arretrati sono migliori dei nostri. Il Napoli deve necessariamente pensare ad un suo stadio di proprietà, anche con l'aiuto delle amministrazioni pubbliche, perchè fare uno stadio da zero o rifare completamente il look del San Paolo non è cosa da poco.
Devo poi fare un rimprovero all'organizzazione di domenica; non è possibile che ancora non ci sia un percorso preferenziale per gli abbonati".

Redazione Napolisoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here