Maggio: “In Europa non esistono partite già vinte”

0
59

L’esterno destro del Napoli, autore di un bellissimo gol nell’ultima amichevole disputata dagli azzurri con il Frosinone, ha rilasciato un’intervista pubblicata sul sito del club.
Al Matusa hai segnato con un tiro al volo da copertina. In tribuna c’era un osservatore di Lippi…

"Beh sì, sono contento, ho realizzato davvero una rete bellissima. Si dice che nel calcio il treno passi solo una volta e destino ha voluto che proprio a Frosinone ci fosse un osservatore della Nazionale. Ma io devo stare tranquillo e tenere i piedi per terra. So che a Napoli potrò fare ancora meglio e se riesco ad esprimermi bene nella mia squadra arriveranno poi cose importanti di conseguenza".

Adesso arriva un altro step importante: il match in Albania…

"E bisognerà stare attenti. In Europa non esistono partite già vinte in partenza. Loro in casa si faranno rispettare. Andremo là per fare un buon match e cercare un risultato positivo, ma bisognerà avere la massima concentrazione".

Come ti sei trovato in questo primo mese in azzurro?

"Devo ringraziare i compagni che sono stati bravissimi e mi hanno aiutato ad integrarmi al meglio. Questo è un aspetto importante: quando c’è un gruppo unito e solido significa avere un’arma in più. Nei momenti di difficoltà che possono capitare in una stagione è il gruppo che sa aiutarti a trovare la forza per risalire la corrente".

Tra la prima amichevole e il match col Panionios si sono visti 100.000 tifosi al San Paolo. Te l’aspettavi un calore simile?

"In verità me ne avevano parlato molto. Ma davanti alla realtà dei fatti sono rimasto stupito ed affascinato. Quando ho visto lo stadio nella gara col Panionios sono rimasto a bocca aperta: un colpo d’occhio incredibile, uno spettacolo sensazionale. Ma io penso che sia anche la passione dei tifosi che faccia grande una squadra. Quando c’è questo amore e questa simbiosi tra i giocatori ed il pubblico nessun obiettivo diventa impossibile. L’affetto del popolo napoletano è una componente che ci aiuterà tantissimo"

Redazione NapoliSoccer.NET – Intervista tratta da SscNapoli.it



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here