Luciano Moggi: “Ibrahimovic e Boateng sarebbero bastati a cambiare la partita”

3
269

Nel corso della trasmissione “Sport Show”, in onda sull'emittente televisiva Telecapri Sport, Luciano Moggi, l'ex dirigente di Roma, Lazio, Torino, Napoli e Juventus, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Il Napoli è stato bravo nelle ripartenze e nell'affrontare il match, ma il Milan ha pagato le numerose assenze. Ibrahimovic e Boateng sarebbero bastati a cambiare le sorti della partita. Cavani è un ottimo giocatore, ma difficilmente ripeterà la stagione passata. Non è facile in serie A segnare 26 gol per due anni consecutivi. La Juventus è una buona squadra con il vantaggio di non disputare le coppe europee e, in futuro, potrebbe approfittare della migliore condizione fisica".

Antonio Catapano Redazione Napolisoccer.NET



3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here