Sartori (Chievo): “La società ha lavorato bene, questo è un grande Napoli”

0
12

avversariosienachievo09

 

A Radio Crc, nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto il responsabile dell’area tecnica del Chievo Giovanni Sartori, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: “Il Napoli è l’avversaria peggiore che il Chievo potesse incontrare perché sta benissimo e credo che questo momento di forma potrà durare a lungo visto che il Napoli è stato costruito con molta attenzione da Bigon. È un grande Napoli. Pellissier non sta benissimo, tra oggi e domani capiremo se riusciremo a recuperarlo, ci proveremo. Il Napoli può vincere il campionato, perché è stato costruito benissimo. La società è stata brava a non cedere i migliori giocatori, inserendo anzi, giocatori importanti. Oggi nel Napoli ci sono 20 titolarissimi, credo sia la squadra che tra le grandi abbia lavorato meglio. Bigon è un ottimo direttore sportivo. Lavora molto bene, quasi sempre a fari spenti ed è riuscito a costruire una squadra competitiva. Come si ferma il Napoli? Non è facile. Cesena, Milan e Manchester City non ci sono riusciti perché il gruppo di Mazzarri gioca un calcio totale. La forza del Napoli non è rappresentata da un singolo, ma da un grande collettivo. È difficile incontrare gli azzurri, ma è soprattutto difficile fermarli”. 
 
Redazione Napolisoccer.NET

 

Condividi
Articolo precedentePellissier (Chievo V.): “Questo Napoli fa paura, noi ci proveremo”
Prossimo articoloGame Over, Iacobelli: “Questo campionato si sta colorando d’azzurro”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO