Zazzaroni (giorn.): “Napoli e Juve possono fare un campionato di vertice”

0
68

A Radio Marte, nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Ivan Zazzaroni, giornalista televisivo, rilasciando le seguenti dichiarazioni: "Il Napoli visto ieri è una grande squadra. Ho visto ragazzi vogliosi di giocare e correre, con un Cavani strepitoso che segnava da tutte le posizioni, un ottimo Gargano, bene Maggio e Inler.  Lavezzi e Hamsik un pò sotto tono ma gli altri hanno compensato per loro e la squadra ha ben funzionato per un'ora.
Il Milan aveva tante defezioni ma il Napoli ha dimostrato maturità ed equilibrio. E poi nei successi, oltre alla bravura ci vuole fortuna: affrontare il Milan senza Ibra e poi andare a Verona senza Pellissier, sono segnali che possono significare tanto. Gargano deve mantenere continuità ed entusiasmo; è una figura importante in campo e nello spogliatoio ed ha anche l'appoggio del connazionale Cavani e di Hamsik con cui divide un rapporto familiare importante. Dzemaili non mi sembra possa funzionare in funzione avanzata; Mazzarri crede di poter utilizzarlo, ma lo svizzero non sembra poter avere le caratteristiche adatte al gioco offensivo azzurro. Mercoledi per il Napoli c'è una vera e propria bestia nera; lo era anche il Milan la scorsa stagione, però quest'anno sembrano esserci diverse condizioni; certo è che se il Napoli vince a Verona ci nascondiamo tutti poi. Napoli e Juve sembrano avere molte cose in comune: riempiono gli stadi, hanno un progetto societario serio e ben delineato, e potrebbero correre fianco a fianco fino alla fine della stagione, sperando che sia per un obiettivo importante".

Gennaro Arpaia – Redazione Napolisoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here