Bentornato guerriero!

19
34

Gargano_di_spalle

In molti avevano dimenticato troppo facilmente quanto di buono aveva fatto Walter Gargano nelle passate stagioni in azzurro, qualcuno forse con troppa fretta l'aveva gia scaricato, vedi i giornali estivi, ma il piccolo guerriero uruguaiano ha continuato a lavorare duro, riuscendo a superare un momento non felice della sua vita personale e professionale.
Ieri, così come mercoledì scorso a Manchester, Gargano ha dimostrato di essere ancora fondamentale per il Napoli creando insieme al suo compagno di reparto Inler una barriera insormontabile, grinta e  polmoni messi a disposizione della visione di gioco e della tecnica del leone svizzero. 

Lo sprint palla al piede che ci ha fatto vedere ieri contro il Milan e che ha regalato a Cavani la palla del 2-1 è il miglior modo per ripresentarsi davanti al suo pubblico, lo stesso che solo qualche mese fa lo fischiava senza pietà. Bentornato guerriero!
Alessandro Scetta

19 Commenti

  1. e’ uno dei giocatori per i quali posso dire di aver centrato le previsioni ….e non mi interessa se do fastidio a qualcuno…
    forza walter, nel tuo ruolo sei il migliore.

  2. ricordate è sempre la vecchia guardia ke va avanti …quindi campagna acquisti nn ha portato alcun miglioramento a parte inler …amici!!!…quindi la domanda nasce spontanea ..non era meglio comprare 5 calciatori di pari livello piuttosto che 12-13 mediocri o mezzi finiti?? vedi santana donadel pandev…!!!!!

  3. in alcune partite mi ha fatto deprimere. lo ammetto !! pur apprezzando la sua generosità , i suoi piedi quadrati mi hanno fatto piangere in più di una partita… ma un mota così TUTTA LA VITA !!!!

  4. ah bè io l’avevo criticato, ma appena abbiamo preso Inler ho subito detto “fermi tutti, vendere Gargano ora è pazzia”.
    Se lo si lascia libero di scorrazzare per il campo senza compiti di impostazione, è una belva.

  5. Non ho mai creduto nella sua cessione. D’altronde lui negli anni passati s’era spremuto come un limone e se a questo aggiungiamo che una grande squadra deve avere 2 giocatori x ruolo ecco spiegato l’acqyuisto di dzemaili.
    Gargano deve solo essere scollegato da ruoli di regia…..o quanto meno dvee farlo solo saltuariamente

    forza walterrrrrrrrrrrrrrr

  6. Grande Uragano Gargano!!!.. Ora che c’è Inler, la nostra coppia di centrocampisti funziona alla perfezione e il Mota si trova più a suo agio nei compiti di interdizione…Gargano ha giocato due partite perfette contro City e MIlan.. Bravo continua così, mangiati l’erba e pressa come solo tu sai fare!!!.. Vai Walter!!!

  7. cavanigol, spiegami perchè se la vecchia guardia fa bene bisogna cambiarla, secondo te. al massimo bisogna integrarla, ed è quello che sta facendo il napoli.
    Questo è sotto gli okki di tutti… o quasi, dovrei dire.
    Stravolgere le rose, magari spendendo un patrimonio, non è garanzia di vittoria e mai lo sarà! E’ la programmazione (investimenti sui calciatori compresi) che dà i risultati a cui stiamo assistendo.

  8. come è strana la vita meno di un mese fà non c’era uno che sia uno ad aver fiducia del piccolo uomo(che ne aveva fatte di grandi partite)oggi invece tutti ad osannarlo.
    Bravo Wolly continua così e sempre FORZAAA NAPOLI

  9. Chiunque capisce un po’ di calcio (fortunatamente tanti frequentano questo forum) sa che Gargamella liberato da compiti di regia avrebbe riguadagnato consensi, l’unico dubbio era semmai sulla sua voglia di mettersi a disposizione dopo che ci si era lasciati non bene sia con la societa’ che con il mister che con i tifosi… Sono felicissimo che ci abbia convinti cosi’ presto anche se il Van Bommel di ieri sera non era proprio il peggior avversario possibile…

  10. se ricordate bene io non l’ho mai criticato! ho sempre detto che stava passando un periodo non felice come puo’ capitare a tutti ma ora ha ripreso la sua corsa con la solita grinta forza mota

  11. ci siamo ,si intravede uno sbocco al blocco di centrocampo .
    questo dimostra che è importante la forma dei giocatori ,ma anche il modo in cui vengono disposti in campo.
    qui non si tratta di antipatie o altro, il gargano che vuole battere le punizioni e fare il regista non và bene e si è visto ,mentre quello di interdizione e di appoggio và bene per l’attacco vedi cavani,che ha segnato su assist di gargano così come contro il manchester lo fece su assist di un altro grandissimo, cioè maggio.dobbiamo migliorare la difesa che ha aperto un varco enorme sul gol di aquilani,ma nel complesso con il ritorno di campagnaro altro combattente è più sicura sui raddoppi.si attende ancora il ritorno di grava, e bene anche il contributo di dossena e aronica ,che nonostante dovesse partire si sta facendo tutti i novanta minuti con il cuore ,dimostrando un attaccamento ai colori importante per il gruppo,meno male che ha avuto la possibilità di entrare dovuta all’infortunio di britos,.
    questo campionato consacrerà la stella del napoli ,ma anche di certo di alcuni suoi giocatori come ,maggio,cavani ,gargano zuniga e forse anche hamsik se trova un suo ruolo in campo e la continuità che gli è sempre mancata.inserirsi nel gioco del napoli senza regista ,non è facile per lui che non è un corridore come maggio o gargano e nemmeno un centravanti come cavani
    io gli suggerirei di non scambiarsi con cavani al centro ma di stazionare sulla sinistra e provare a saltare l’uomo o andare al cross in velocità questo è il gioco che andrebbe bene per lui e il napoli.

  12. grazie Arcaluc ,temo proprio che tu abbia ragione ,vedi, io critico duramente a volte , il napoli, proprio perchè vorrei che fosse vincente e possa riscattare anni di soffernza sportiva , non amo le mezze misure e coloro che si nascondono dietro le scuse,o sei grande oppure niente,se non hai risultati non puoi sempre dare la colpa agli altri o alle circostanze sfortunate ,bisogna fare ognuno la sua parte e stavolta il Napoli l’ha fatta,speriamo se ne convinca e mantenga questo atteggiamento e questa volontà ,perchè solo con questo spirito si possono avere risultati.

LASCIA UN COMMENTO