Calcio: Cristiano Ronaldo, voglio restare al Manchester

0
68

Sfuma il sogno del Real Madrid di ingaggiare il fuoriclasse portoghese Cristiano Ronaldo. In un’intervista al giornale "Publico", Ronaldo ha dichiarato che sara’ "un giocatore dello United anche nella prossima stagione". Parole che mettono cosi’ fine alle voci su un possibile trasferimento al Real Madrid. "Mettero’ tutto il mio cuore in quest’impegno", ha aggiunto il calciatore portoghese. "Rispettiamo la sua decisione perche’ e’ libero di fare cio’ che vuole – ha affermato il tecnico del Real Madrid Bernd Schuster -. Spiace che non possa venire perche’ con noi si sarebbe migliorato". Raggiante invece Alex Ferguson, che evidentemente considera la permanenza di Ronaldo all’Old Trafford alla stregua di un nuovo acquisto dal momento che si e’ affrettato a dichiarare chiuso il mercato dei Red Devils: "Possiamo tranquillamente iniziare la stagione con la stessa squadra dello scorso anno. Dopo tutto, non si e’ comportata cosi’ male… L’equilibrio tra giovani e giocatori d’esperienza e’ stato positivo, grazie all’ottimo lavoro che abbiamo fatto sul mercato l’anno scorso. Abbiamo gia’ la gente che ci serve".
Ritornando in casa Real Madrid Raul ha parlato cosi’ della fine della telenovela sull’arrivo dell’asso portoghese. "Cristiano Ronaldo ha detto che non arrivera’. Il caso non esiste piu’".
L’attaccante, in Colombia con il resto della squadra per un’amichevole, ha comunque rassicurato i tifosi delle merengues: "Con il gruppo che abbiamo, sia sotto il profilo umano che calcistico, possiamo lottare per tutti gli obiettivi". Per un campione che non arrivera’ un altro che non andra’ via. Da Raul infatti e’ arrivata una dichiarazione d’amore eterno ai colori degli attuali campioni di Spagna, definendo "complicato" un suo eventuale assenso ad una proposta proveniente da un altro club.
 

 

 

fonte:ItalPress



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here