Denis: “Aspetto Lavezzi con ansia”

0
49

German Denis fresco di convocazione nella Nazionale argentina ha rilasciato un’intervista pubblicata sul sito ufficiale del Calcio Napoli:

"Segnare mi piace ma è più importante vincere". German Denis ha le idee chiare. Non insegue chimere nè ambizioni individualistiche. Per lui Napoli è un traguardo ed è con la maglia azzurra che il "Tanque" vuole affermarsi. Intanto è arrivato il primo premio stagionale: la convocazione in Nazionale. Frutto dello splendido campionato in Argentina.

German, te l’aspettavi?

"Si gioca sempre per conquistare la Nazionale. Sono contentissimo ma voglio ringraziare innanzitutto il Napoli. Credo che il merito sia delle due partite che ho giocato in azzurro in Intertoto se sono stato selezionato per questa gara internazionale con la Bielorussia. C’entra molto il risalto che mi ha dato la mia nuova squadra. Ho fatto bene e sono stato ripagato".

Lavezzi si giocherà le Olimpiadi, tu sei nella lista della "Seleccion". Napoli avrà una coppia da sogno?

"Beh, io con il Pocho non ho mai giocato e lo aspetto con ansia. E’ un talento straordinario che aiuta molto la punta centrale. Per il momento speriamo di poter ritrovarci insieme in azzurro e fare cose importanti con il Napoli. Poi dell’Argentina ne parleremo in futuro. La nostra Nazionale ora è qui".

Che impressione hai avuto dell’ambiente napoletano?

"Fantastico. Lo stadio San Paolo è esaltante ed imponente, la gente ha un calore straordinario. Mi avevano parlato della passione dei napoletani ma io un tifo così non l’avevo mai visto prima. Farò di tutto per ripagare questo affetto. Il calore dei napoletani mi dà ancora più forza per lavorare ed allenarmi per raggiugere il top della forma".

Il popolo azzurro aspetta il tuo primo gol ufficiale…

"Bene. Spero di segnarlo in Coppa Uefa nella gara in Albania. Ma io sono tranquillo. Sinora ho fatto due assist e sono valsi due vittorie. A me va benissimo così. Il gol lo cerco, come qualsiasi attaccante, ma per me è fondamentale che vinca la squadra. Solo vincendo si possono raggiungere grandi obiettivi".

E allora dove possono arrivare Denis e il Napoli?

"Con questo gruppo tutto è possibile. Io dico che dopo le big del campionato ci siamo noi. Possiamo arrivare in Champions League".

Redazione NapoliSoccer.NET – tratto da sscnapoli.it
 

LEAVE A REPLY