Galliani, ad Milan: “La Champions al Milan e lo scudetto al Napoli? Firmerei ad occhi chiusi!”

0
83

Galliani02"Al San Paolo tornano le grandi sfide degli anni Ottanta, il calcio italiano ha bisogno del Napoli"
L'amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, è intervenuto questo pomeriggio a Radio Kiss Kiss Napoli, rilasciando in esclusiva le seguenti dichiarazioni: "Il Napoli è tornato finalmente ai suoi livelli, ricordo le grandi sfide negli anni Ottanta, partite fantastiche, con Maradona, Careca, Giordano, Gullit, Van Basten Baresi: sfide memorabili. Il calcio italiano ha bisogno del Napoli, tornato finalmente ai vertici più assoluti.
Lo scudetto? Sarà un campionato molto equilibrato, più di una squadra può vincere il titolo, tra queste c'è il Napoli ma ovviamente anche il Milan.
Le assenze? Mancheranno tanti giocatori, inutile fare la conta degli infortunati, rispettiamo il Napoli ma non abbiamo paura di giocare al San Paolo. Ogni avversario va rispettato, avremo molte defezioni ma giocheremo sempre in 11, non ci piangiamo addosso ed affronteremo una grande sfida.
È Napoli-Milan, non De Laurentiis-Berlusconi o Mazzarri-Allegi. Nel calcio tutt o passa, dai dirigenti ai giocatori, restano solo due grandi club che si affrontano domenica sera. Qualcuno vincerà o perderà, viviamo bene lo sport, l’altra sera abbiamo pareggiato a Barcellona e loro ci hanno fatto i complimenti e dato pacche sulle spalle, nonostante avessimo recuperato lo svantaggio nel recupero. Vediamo se riusciamo a fare così anche noi, a cominciare dal sottoscritto…
Quanto è difficile concentrarsi sul campionato? Lo scorso anno il Napoli ha giocato in Europa League, dunque ormai è abituato, noi lo facciamo da 25 anni, tutti i grandi club devono avere questo tipo di cultura, bisogna essere attrezzati.
La Champions al Milan e lo scudetto al Napoli? Firmerei ad occhi chiusi…".
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Kiss Kiss Napoli



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here