Le prime reazioni in casa Napoli

4
46

Questo il commento di Aurelio De Laurentiis, Pierpaolo Marino, presenti a Nyon, ed Edy Reja al sorteggio del secondo turno di qualificazione Uefa che vede opposto il Napoli agli albanesi del Vllaznia.

Aurelio De Laurentiis:

“Sono moderatamente soddisfatto – dice il Presidente – sulla carta è un buon sorteggio ma attenti a non abbassare la guardia. In campo europeo non c’è mai nulla di certo ed i sorteggi vanno poi verificati sul campo. Loro hanno uno stadio di 15.000 posti che sarà sicuramente pieno e quindi per noi un match non facile in casa loro, anche come atmosfera".

Pierpaolo Marino:

“Sono molto contento – sorride il Direttore Generale – perché io ed il Presidente, presenti al sorteggio, abbiamo portato fortuna… Da qui a dire, però, che è un turno facile ce ne vuole. L’Albania è un Paese in continua evoluzione calcistica e in casa loro i match non sono mai una passeggiata. Inoltre hanno dimostrato contro gli sloveni, nel turno precedente, di essere pericolosi anche in trasferta, considerato il successo per 2-1. E’ una Società che lavora bene con una squadra giovane di buone prospettive. Sulla carta resta un buon sorteggio ma bisogna sempre giocarsela”

Edy Reja:

“Il calcio albanese è cresciuto molto – dice il tecnico azzurro – in questi anni e per questo bisogna stare molto attenti. Certo, inutile nascondere che potrebbe essere una squadra alla nostra portata ma non per questo è il caso di autorizzare eccessivo ottimismo. Loro hanno battuto nel turno precedente una squadra slovena e questo è indicativo di una buona qualità tecnica. Il nostro piccolo vantaggio sarà quello di poter giocare la seconda gara al San Paolo ma per il resto bisognerà stare molto concentrati perché le squadre albanesi sono sempre difficili da affrontare”
Redazione NapoliSoccer.NET – fonte: sscnapoli.it
 

4 Commenti

  1. marò le squadre albanesi sono difficili da affrontare…e dovessimo incontrare il manchester che si fà? sorteggio ottimo altrochè,com’era prevedibile tutto liscio,le squadre vere dal 1° turno ma anche lì rispetto per gli avversari ma senza paura

  2. ok…meglio non snobbare alcun avversario ma per la miseria non ricordo una squadra albanese da quando seguo il calcio!!!!!! bisogna andare lì e farne 5 senza pensarci troppo sopra.

  3. è normale che facciano queste dichiarazioni ma sono sicuro che de laurentis sottomarino e reja stanno sparando i botti perchè è la squadra piu scarsa che poteva capitare

LASCIA UN COMMENTO