GAME OVER – Iacobelli: “Il Napoli si deve considerare tra le grandi del campionato”

10
67

iacobelli-agostino-4Con l'inizio del Campionato di Serie A torna anche l'appuntamento stagionale con "GAME OVER", la rubrica settimanale di approfondimento e di analisi sul momento del Napoli, curata da mister Agostino Iacobelli per Napolisoccer.NET.
Grande prova di spessore del Napoli che giocando un ottimo calcio si impone al Manuzzi di Cesena. Non era certamente facile vincere sul sintetico dei romagnoli; in Italia, infatti, per la prima volta si è giocato una gara di serie A su questo tipo di terreno. Aggiungiamo anche che vincere la prima giornata non è mai facile. Certamente il segnale più forte che ha dato questo Napoli è la possibilità di poter tenere in panchina un certo Hamsik. In effetti il Napoli ha conquistato i tre punti con l’ingresso di Marekiaro, ma una squadra che ha riserve di lusso come Pandev e Gargano si può, anzi si deve considerare una delle grandi di questo campionato. Anche guardando le avversarie: un Milan ancora imballato ed un Inter traballante che non ha ancora assorbito il credo di mister Gasperini, sembrano al momento un passo indietro alla formazione di mister Mazzarri. Dunque se lo spettro della panchina corta, che l’ anno scorso ci ha penalizzato nel finale di campionato, quest’ anno è stato scongiurato, allora il Napoli è a pieno titolo una pretendente allo scudetto.
L’unico neo che potrebbe allontanarci dal sogno tricolore è la Champions. Certo giocare la Coppa dei Campioni è un traguardo straordinario, ma spesso, le squadre non abituate ad impegni così importanti hanno deluso durante l’annata (vedi Sampdoria e Fiorentina negli anni passati ). Io comunque ripongo piena fiducia in mister Mazzarri che saprà far ruotare bene i suoi campioni e far riposare chi ne avrà più bisogno.
Ultima nota la vorrei spendere per colui che si era presentato con la maschera di Leone: Inler. La sua non era solo una maschera ma un vero e proprio modo di essere: il padrone del centrocampo che mancava al Napoli, un giocatore di personalità che ha preso per mano gli azzurri e li ha portati a questo splendido inizio. E chi ben comincia è a metà dell’opera…
 
Agostino Iacobelli per Napolisoccer.NET

 
 



10 Commenti

  1. Mister ma ce la faremo secondo lei ad uscire indenni da Manchester? Io spero di sì ma ho un po’ paura… Per il resto credo che il Napoli possa bissare il terzo posto della scorsa stagione. Solo il Milan mi sembra superiore a questo Napoli…

  2. con il dovuto rispetto per Iacobelli,ma scherza o fà sul serio?ma perchè chi ha la possibilità di parlare non sceglie di stare zitto ,se poi per interessi deve dire queste cose? caro Iacobelli ,il giocatore ,come tanti altri sognati da me e tanti tifosi del napoli era Pirlo.
    abbiamo visto se ha fatto la differenza?? abbiamo visto una juve irriconoscibile e credo che sarà difficile vincere in casa loro ,per qualsiasi squadra.
    questo napoli ,questo presidente ,questo allenatore ma dove si avviano?? uno stadio pericolante ,un allenatore ottuso e fortunato, che non vede le partite non riesce a dare un gioco e una personalità a una squadra, ha bruciato gente come pazienza e cigarini ,per comprare dzemaili, dichiara che lui non ha bisogno del regista .e chi sei l’allenatore del barcellona?una difesa ridicola a tre,un presidente incompetente di calcio ,come da lui stesso dichiarato ,che fà battute infelici su brasiliani e argentini, insomma questa sarebbe una squadra grande ,e lei dice che dovrebbe considerarsi tra le grandi,ma quando? avete visto il palermo ? la juve? la lazio?udinese? fiorentina ,altre societàaltri allenatori ,altri presidenti.
    per imparare,
    dovremmo gaurdare un pò ai tempi di Allodi ,per vedere dove era la classe lo stile napoli e la competenza.
    questo presidente considera il napoli come un business , è anche in causa con napolimania!

  3. dove sono i giocatori a dopia cifra e quelli con esperienza internazionale per la champions? tutte chiacchiere e distintivo,come molti professori che scrivono commenti illeggibili,questo è il napoli oggi e questi sono suoi tifosi ,oggi, purtroppo la maggioranza..incompetenti e ottusi.

  4. concordo con mister iacobelli è stato un grande napoli e spero che lo dimostri anche mercoledi contro il manchester …….l’ingresso di hamsik ha fatto la differenza e si è visto

  5. ulisse, perchè non vai tu a fare il presidente, il ds, l’allenatore e pure il magazziniere del napoli?
    Visto che secondo te è tutto da buttare, non ci metterai molto a fare meglio di quanto fanno quelli attualmente in carica.
    Noi tifosi ottusi non aspettiamo altro: facci vedere se sei capace a fare quanto a scrivere.

  6. senti gus, mai detto che farei meglio tutto io,io sono molto franco e non mi piacciono le persone ipocrite che vogliono prendere il prossimo per i fondelli.
    Iacobbelli ha fatto delle dichiarazioni non condivisibili ,perchè parla di un napoli tra le grandi.
    vorresti che mi unissi al coro ,a gridare :quanto è bello il napoli,quanto è forte il napoli,quanto è bello lo stadio,quanto sono belli gli opinionisti,quanto è bello l’allenatore quanto è forte l’allenatore ,quanto è capace l’allenatore come è vittorioso l’allenatore ,quanto lo è altrettanto il suo presidente ,come sono grandi i suoi giocatori ,per non parlare della sua difesa,insomma dovrei dire delle cose non vere ,mentre tutti sappiamo che non sono così??????
    ecco a cosa mi riferisco quando dico che i tifosi del napoli, non tutti ovviamente ,sono ottusi,io sono per la serietà ,la concretezza e la vera passione calcistica ,non quella del consumo e dei gadget ,la maglietta e il cappellino e alla fine ..un pugno di mosche in mano .
    questa gus è la differenza tra una società vincente e una che vuole sembrarlo ma alla fine si vedono chiaramente i propri limiti.
    l’anno scorso abbiamo perso: uefa, coppaitalia, campionato,abbiamo guadagnato solo la partecipazione in champions,da buoni napoletani acendiamo un cero a san Gennaro ..basterà??
    ps:a napoli non tutto è diverso da come sembra ,dipende se il tuo sguardo vuole vedere le cose,oppure no,come la munnezza che èsparita….ma non è così ,si trova a via gianturco ,a via brin e le famose navi ancora devono arrivare …però è stato fatto ” ò miracolo” evviva.ò miracolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here