Serie A – La Juve asfalta il Parma. Male la Roma, Luis Enrique: “Ci vuole tempo”

1
24

In attesa del posticipo serale Palermo-Inter, che chiuderà la prima (2a) giornata di Serie A, è la Juve che risponde al Napoli in questa domenica di campionato. Nella sfida delle 12.30, la squadra bianconera ha asfaltato 4-1 un Parma mai in partita. Nel pomeriggio invece è da registrare la sconfitta della Roma in casa contro il Cagliari (1-2). La squadra di Luis Enrique non brilla ma il tecnico spagnolo chiede tempo e fiducia: "Per cambiare ci vuole un pò. Ma rimango ottimista al 100%, perché ho una rosa molto buona e sono sicuro che le cose cambieranno". Spettacolo e gol al "Bentegodi" e al "Marassi", dove si sono giocate rispettivamente le partite Chievo-Novara (2-2) e Genoa-Atalanta (2-2). Buona la prima in A del club piemontese, da segnalare invece i fischi che hanno accompagnato i giocatori rossoblu negli spogliatoi, al termine del match contro l' Atalanta degli ex Napoli, Cigarini e Denis. Si sono divise la posta in palio anche Catania e Siena, che hanno dato vita all' unica sfida terminata a reti bianche. Vittoria per 2-0 della Fiorentina, in casa contro il Bologna. L' Udinese invece, grazie anche al gol del bomber Di Natale, ha espugnato Lecce (0-2).

 

Ecco tutti i risultati e i marcatori della domenica di Serie A:

 

Juventus-Parma 4-1 (Lichtsteiner, Pepe, Vidal, Marchisio, Giovinco); Catania-Siena 0-0; Chievo-Novara 2-2 (Pellissier, Thereau, Marianini, Paci) ; Fiorentina-Bologna 2-0 (Gilardino, Cerci); Genoa-Atalanta 2-2 (Veloso, Maxi Moralez, Maxi Moralez, Mesto); Lecce-Udinese 0-2 (Basta, Di Natale); Roma-Cagliari 1-2 (Conti, El Kabir, De Rossi).

 

Luca Giordano – NapoliSoccer.NET

1 COMMENTO

  1. ah beh diciamola tutta: “un Parma mai in partita”, praticamente inesistente e se va avanti così, un certo candidato alla retrocessione.
    Quindi la domanda è “Grande Juve o piccolo Parma?”.
    Il Cesena anche se in dieci non si può dire che non ce l’ abbia messa tutta e quindi vittoria più che meritata per noi!

LASCIA UN COMMENTO