LIVE – Presentazione della nuova maglia del Napoli per la Champions League

1
50

 

ANTEPRIMA FOTO PRESENTAZIONE (clicca) – Nella sala conferenze dell' Holiday Inn di Castel Volturno sarà fra poco presentata la nuova maglia che il Napoli indosserà in Champions League. Tante le ipotesi per questa nuova mise. La più accreditata è quella che vedrebbe la classica maglia azzurra decorata con inserti aurei che partono dal colletto fino alla manica. Dorati dovrebbero essere anche i numeri ed il nome dei calciatori. 
Segui con NapoliSoccer.Net la diretta live della conferenza stampa indetta dal Presidente De Laurentiis.
Presto sarranno pubblicate alcune foto.
 
17.12– Manca davvero poco e avrà inizio la conferenza stampa per la presentazione della nuova maglia del Napoli.
 
17.40 – Si aspetta solo l'arrivo di Aurelio De Laurentiis per dare il via alla conferenza stampa.

 

18.20De Laurentiis racconta di aver voluto parlare personalmente con tutti i nuovi acquisti per spiegare loro le regole e le aspettative della società . Il presidente rilancia l'idea di un'emittente televisiva dedicata al Napoli ma spiega che non sarà una tv tradizionale ma una web-tv. 

18.25 – Il responsabile del markenting Alessandro Formisano, ha spiegato che in mattinata è iniziata la vendita dei tagliandi per la gara tra Manchester City e Napoli. Le operazioni, secondo il dirigente azzurro, sono avvenute senza difficoltà o problematiche di ordine pubblico. Secondo le notizie fornite, sono terminati quasi tutti i biglietti ed è rimasta una scorta di circa 150 tagliandi che saranno messi in vendita nella mattinata di domani sempre presso i botteghini del San Paolo. Il presidente De Laurentiis ha accolto soddisfatto la notizia chiedendo "Allora la vera Svizzera è qua?". De Laurentiis ha inoltre spiegato i motivi della sua assenza all'inaugurazione dello stadio della Juventus, precisando di essersi scusato con Andrea Agnelli per l'assenza.


18.30
– Le nuove maglie champions vengono presentate alla stampa, ad indossarle Inler e Fernandez, le nuove maglie sono caratterizzate da richiami dorati che ne aumentano il pregio. Da alcuni minuti sono già disponibili per gli acquisti on-line sul sito della società partenopea.
 

18.35 – Ancora il presidente De Laurentiis: “Degli obiettivi del Napoli ho già spiegato, il nostro è un percorso e di anno in anno dobbiamo crescere. Il problema è il contesto che c'è attorno al calcio e bisogna attendere che le cose cambino. Voglio ricordare che mi è stato fatto l'ennesimo sgambetto, mi riferisco alla svendita dei diritti tv per i prossimi 4 anni, per ora tocca subire, ma il nostro compito è rinforzarci in attesa che i tempi cambino. Spero di arrivare tra i primi cinque posti, dico questo senza proclami e per non dare delusioni. Noi ci siamo rinforzati ma anche gli altri lo hanno fatto, i valori credo siano sempre gli stessi, ci sono ottime squadre come Milan ed Inter, poi la Lazio e la Juventus assieme al Napoli ed ogni anno ci sono le sorprese. Vediamo se si riesce a mantenere il ritmo e chi è in grado di arrivare fino in fondo".
 

18.40Inler: "Siamo cariche e concentrati per la partita con il Cesena. Giocare sul sintetico del Manuzzi sarà diverso ma abbiamo lavorato intensamente e ci siamo preparati bene". Fernandez: “Sono felice di essere stato convocato dall'Argentina, spero di fare bene con il Napoli fin dall’esordio".
 

18.45De Laurentiis: "Tutti voi parlate del nostro rafforzamento ma dimenticate che abbiamo cambiato molto, questo è un nuovo Napoli, molto diverso da quello dello scorso anno. Bisogna dare il tempo ai nuovi di capire i meccanismi e di inserirsi nel gioco della squadra. Non sarà facile, noi ci proveremo. Quindi non chiedete di vincere tutte le gare fin da subito".
 

18.55De Laurentiis: "La squadra è molto concentrata, ho parlato con loro. Il merito è anche di Mazzarri, il nostro tecnico è bravissimo a preparare le partite. Ragiono anch'io partita per partita, Mazzarri ragiona così e lo ha insegnato a tutti noi, non esistono i prossimi impegni ma solo quello che si deve affrontare e per questo tutti siamo concentrati sul Cesena. Gli arbitri? Perchè l'anno scorso mi sono lamentato degli arbitri? Non io. Comunque quest'anno bisogna dimostrare di essere maturati, ho detto ai giocatori che non saranno tollerati comportamenti che possano mettere in difficoltà la squadra. Non accetterò ammonizioni perchè qualcuno si toglie la maglia dopo un gol e poi rischi l'espulsione perchè commetti un fallo di gioco che serve alla squadra. Bisogna essere concentrati da ogni punto di vista. L'altro giorno è venuto anche l'arbitro Tagliavento (sbagliando lo chiama Taglialatela, poi si corregge – ndr) che ha spiegato a tutti quali sono le trappole in cui non bisogna cadere ed il comportamento da tenere".
 

19.00De Laurentiis: “Si, Lavezzi è stato convocato in Procura ma il Pocho è molto sereno. Personalmente, gli ho consigliato di diffidare di alcuni personaggi perché dietro ad una cortesia non sai cosa si può nascondere. Quest'anno ho pensato di organizzare molte cene perchè il gruppo è fantastico e così si crea anche un rapporto diretto tra la società ed i giocatori”.
 

19.05 Inler: “Non credo ci siano difficoltà nel giocare con Dzemaili per la prima volta, vi ricordo che già abbiamo giocato assieme in passato è non è una novità. L'importante è dare sempre il massimo in campo. Siamo concentrati e ci siamo ben preparati, non credo che ci saranno difficoltà dovute al fatto che il terreno di gioco è in erba sintetica".
 

19.15 – Il presidente De Laurentiis saluta la stampa presente e conclude la conferenza stampa.

 
  
 
dall'inviato a Castel Volturno Daniele Polise

 

LE FOTO (Fonte: sscnapoli.it)

fernandez-inler_nuova-maglia fernandez_nuova-maglia2 fernandez_nuova-maglia4 fernandez_nuova-maglia1 fernandez_nuova-maglia3


 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO