Del Naja (Massive Attack): “Il Napoli si è rinforzato. Andrò A Manchester per la champions”

0
29

Robert Del Naja, leader dei Massive Attack e grande tifoso del Napoli, ha rilasciato un'intervista esclusiva a Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live: «Sono felice per la campagna acquisti, ci siamo rinforzati in tutti i reparti. Mi piace molto Inler, sarà il faro della nostra manovra. Pandev è una garanzia è un ottimo giocatore che vanta anche una discreta esperienza in Champions League: può tornarci utile; mi sarebbe piaciuto vedere in azzurro anche napoletani avere anche Criscito o Bocchetti, ma "c'amma fà" (ha letteralmente detto così Del Naja, ndr)». Il Napoli debutterà in Champions contro il Manchester City: «Sarà una sfida difficile. Andrò vedere la partita con il mio amico Noel Gallagher che nel '94 a Capri mi regalò una maglia del Napoli di colore rosso. L'indosserò a Manchester e urlerò "Forza Napoli". Comunque – ha detto il frontman dei Massive Attack a Radio Marte – contro il Manchester City, sarà meglio agire in contropiede visto che Mancini conosce molto bene il gioco degli azzurri. Il calciatore più pericoloso dei citizens mi sembra Aguero che sta attraversando uno stato di forma incredibile. Bisognerà sperare che, quella sera, il suo Karma sia negativo.La Champions League sarà una grande esperienza per tutti i tifosi azzurri. Ricordo – ha detto a Radio Marte – i sessantamila del San Paolo contro il Cittadella, in Serie C, immaginate cosa potrà esserci allo stadio di Fuorigrotta quando si giocheranno le grandi sfide europee. Del resto il Napoli – ha concluso Del Naja a Radio Marte – esprime passione in tutto: nella musica, nella cultura ed anche nel calcio».
 

Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteCentrocampo azzurro obbligato nell’esordio del Manuzzi
Prossimo articoloColomba (allenatore Parma): Napoli nelle prime posizioni
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO