Napoli-Panionios: le probabili formazioni

3
27

E finalmente Napoli riabbraccia l’Europa. Dopo una essenza lunga 14 anni, il nuovo Napoli di De Laurentiis e Marino si presenta al San Paolo per una gara che vale la qualificazione alla competizione Uefa vinta dalla squadra partenopea nella notte di Stoccarda. Erano altri tempi ed era un altro Napoli, quello di Maradona, di Careca, di Ferrara. Oggi le cose sono cambiate ma l’entusiasmo dei tifosi è rimasto sempre lo stesso; lo testimonia la caccia al biglietto che si è scatenata in città per accaparrarsi gli ultimi posti ancora disponibili. Dopo la vittoria in Grecia grazie alla rete messa a segno da Bogliacino, la squadra di Reja si presenta nella sfida in terra amica con la medesima formazione dell’andata eccezion fatta per l’assenza forzata, causa squalifica, del nuovo acquisto Rinaudo. Il centrale difensivo sarà sostituito da Grava che si sistemerà a destra nello schieramento arretrato. Vitale occuperà ancora la corsia di sinistra in attesa che il mercato azzurro consegni all’allenatore goriziano un giocatore in grado di sostituire tatticamente i partenti Savini e Domizzi che sovente erano schierati in quella zona del campo. In attacco spazio al Tacque Denis supportato da Bogliacino con Pià, segnalato in gran forma, pronto a subentrare dalla panchina a gara iniziata. La squadra greca si schiererà con il più classico dei 4-4-2 con Choutos, vecchia conoscenza del calcio italiano, punta di un certo valore e da tenere seriamente in considerazione. Il Panionios dovrà fare a meno anche di Makos e Scoufalis, tra i migliori in campo nel match di andata, indisponibili per infortunio.

Queste potrebbero essere le formazioni:
NAPOLI (3-5-2): Iezzo; Grava, Cannavaro, Contini; Maggio, Blasi, Gargano, Hamsik, Vitale; Bogliacino , Denis. (In panchina: Gianello, Amodio, Montervino, Pazienza, Dalla Bona, De Zerbi, Pià.) All.: Reja.
PANIONIOS (4-4-2): Kresic; Koutsopoulos, Majstorovic, Lankamp Maniatis; Hatemay, Sialmas, Kumordzi, Nikolau; Wegner, Choutos. (In panchina: Andriolas, Tzavellar, Siolmar, Kapetanos, Goundoulakis, D’Acol, Kiliaras) All.: Lienen. 
Pino Chianese – Redazione NapoliSoccer.NET

3 Commenti

  1. Vorrei capire, perchè un’evento, come quello di oggi, non venga fatto vedere da alcuna emittente televisiva.
    Perchè per le persone, che come me, abitano lontano da Napoli e per motivi di distanza e di lavoro, non possono andare allo stadio, ma Tifiamo Napoli, da sempre e comunque, non possiamo vedere la Nostra Squadra del Cuore.
    Quindi vi chiedo di far in modo che l’evento venga trasmesso da qualche emittente.
    Ciao Grazie Giuseppe

  2. PERKE PERKE PERKE???
    DE ZERBI NON VIENE MAI CONTEMPLATO 🙁
    E’ UN OTTIMO GIOCATORE!!!!

    VAI ZEBRONE SE ENTRI FAGLI VEDERE A REJA KI SEI!!!

    BY J from Roma

LASCIA UN COMMENTO