Marino: “E’ un inizio terribile”

2
57

Reja: "Mi auguravo un inizio meno impegnativo"
Se il presidente De Laurentiis non è apparso preoccupato di dover affrontare subito delle grandi squadre, non sono stati dello stesso avviso il direttore generale Pierpaolo Marino ed il tecnico Edy Reja
 

Il direttore ha dichiarato: "E’ un inizio terribile, un calendario molto difficile con un avvio proibitivo. Speriamo di renderlo più semplice con l’impegno e l’umiltà che i ragazzi sapranno mettere sul campo".

 

Il tecnico partenopeo, anche lui poco entusiasta delle avversarie che il Napoli dovrà affrontare nelle prime giornate di campionato: "Mi auguravo che ci fosse un avvio meno impegnativo. E’ un calendario molto difficile ma la mia squadra mi ha abituato a non disperare di fronte agli ostacoli più invalicabili. Dinanzi a questa ulteriore prova, ripongo fiducia nei miei uomini per ribaltare i pronostici".
 

Redazione NapoliSoccer.NET

2 Commenti

  1. secondo il mio parere ,è sempre meglio affrontare le squadre più forti a inizio o, meglio ancora, alla fine del campionato.In tal senso credo che il napoli abbia buona possibilità di giocare una discreta partita contro la roma ,avendo iniziato la preparazione con leggero anticipo rispetto agli avversari, il risultato poi può essere deciso da episodi per cui non mi sbilancio.
    tra la tredicesima e la diciottesima giornata,mi sembra che il napoli abbia decisamente un calendario favorevole, giocando tra l’altro due partite di fila in casa contro avversarie non di certo impossibili.
    non credo quindi che ci sia da essere terrorizzati inoltre alla prima giornata la macchia esce sempre……………….forza azzurri

  2. Vi ricordo cosa dicevano prima di ROMA-NAPOLI , UDINESE-NAPOLI, NAPOLI- FIORENTINA, l’anno scorso……… e poi ?? MAGICO NAPOLI cmq vada ci fa sempre sognare……..ORGOGLIO PARTENOPEO……Nessuno mai come noi….!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here