Calcio: Atalanta, preso Cerci dalla Roma

0
26

L’A.S. ROMA SPA rende noto di aver sottoscritto l’accordo per la cessione a titolo temporaneo ed oneroso del diritto alle prestazioni sportive del calciatore ALESSIO CERCI, a favore dell’ATALANTA BC SPA, a fronte del riconoscimento di un corrispettivo di € 0,25 milioni, oltre IVA, da incassarsi tramite LNP.
Nell’ambito delle intese raggiunte, è stato concesso il diritto di opzione in favore dell’Atalanta per l’acquisizione a titolo definitivo, con accordo di partecipazione, del diritto alle prestazioni sportive del Calciatore, con effetti a decorrere dalla stagione sportiva 2009/2010, da esercitarsi nei termini previsti dalla normativa federale vigente.
In caso di esercizio del diritto di opzione, il corrispettivo previsto per la cessione a titolo definitivo con accordo di partecipazione è stabilito in € 5,5 milioni di euro, oltre IVA, da incassarsi in tre annualità tramite LNP, a decorrere dalla stagione sportiva 2009/2010; per l’acquisizione del diritto di partecipazione ex art. 102 bis NOIF, A.S. Roma riconoscerà a favore dell’Atalanta BC un corrispettivo di € 2,75 milioni, da pagarsi in tre annualità tramite LNP, a decorrere dalla stagione sportiva 2009/2010.
A.S. Roma si è infine riservata il diritto di contro opzione, a fronte del riconoscimento di un corrispettivo di € 0,65 milioni, oltre IVA, da pagarsi tramite LNP.
Con il Calciatore è stato raggiunto un accordo per il prolungamento del contratto economico per le prestazioni sportive ad oggi in essere con A.S. Roma a tutto il 30 giugno 2011.
 

 

fonte:asRoma

LASCIA UN COMMENTO