Olimpiadi 2008: E’ guerra per Messi tra Barcellona e Federazione Argentina

0
39

Il Barcellona, sostenuto nella sua battaglia dall’European Clubs Association (ECA) e dalla Lega spagnola (LFP), ha ribadito l’intenzione di trovare una soluzione condivisa con la federcalcio argentina (AFA), unico interlocutore preso in considerazione nella vicenda. ”Il club ha rinnovato la proposta di soluzione consensuale che e’ stata respinta dalla federazione argentina”, dice il Barca, che attualmente e’ impegnato in un mini-tour in Scozia. La societa’ ha proposto all’Argentina un compromesso: la squadra allenata da Josep Guardiola disputa il 12 agosto, 6 giorni dopo l’inizio del torneo olimpico, l’andata dei preliminari di Champions League e dopo il match si puo’ pensare di far partire Messi per Pechino. A Buenos Aires non sono d’accordo: vogliono il giocatore subito, non a manifestazione gia’ cominciata. La AFA si appella alle norme della Fifa. Su questo punto, pero’, si arriva allo scontro. In mezzo, rimane un giocatore frastornato. ”Siamo preoccupati, e’ una situazione che nessuno vuole”, dice Jorge Messi, padre dell’attaccante. ”Fifa, club e federazione argentina non si mettono d’accordo. Noi non sappiamo cosa fare”.

Fonte: (Adnkronos)



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here