Bocchetti: “Il Napoli? Magari!”

4
36

"Sono in città e ci resto fino alla chiusura del mercato. Il club sta trattando col mio procuratore Andrea D'Amico. Vestire la maglia del Napoli è il mio sogno di sempre, non vedo l'ora di iniziare".
Salvatore Bocchetti, calciatore del Rubin Kazan, è intervenuto oggi ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco le sue dichiarazioni: "Sì, è verissimo: sono a Napoli per godermi qualche giorno di relax con la famiglia e con la mia fidanzata. Il Napoli? Magari! C'è ancora un po' di tempo, vediamo come si svolge la cosa. Vestire la maglia del Napoli è il sogno di una vita. Aspetto con ansia l'evolversi della situazione, potrebbe succedere qualcosa e lo spero davvero. Io ci spero, da buon napoletano. Nei prossimi due giorni resterò assolutamente a Napoli, non mi muovo di certo e resto in attesa.
La Champions League? Ci sono buone possibilità di giocarla con la maglia azzurra, la maglia del cuore.
Le possibilità di un trasferimento? Spero che Andrea D'Amico, il mio procuratore, riesca a fare qualcosa da qui alla chiusura del mercato visto che è in contatto con il club partenopeo e stanno continuando a parlare della possibilità di un trasferimento all'ombra del Vesuvio. Ripeto: giocare nel Napoli sarebbe un sogno, è la squadra della mia città.
De Laurentiis ha detto di non volere napoletani in squadra? Quando l'ho sentito, ci sono rimasto male. Per un napoletano, non poter giocare nella sua città è una cosa non bella. Le cose si possono fare anche in un'ora soltanto, perciò resto in attesa.
Mazzarri? No, non l'ho ancora sentito. Ma ho parlato con De Sanctis, mio compagno in Nazionale. Aspetto con fiducia l'evolversi della situazione. Dopo l'azzurro della Nazionale, manca solo quello del Napoli. Onestamente, non vedo l'ora di iniziare questa mia nuova avventura".
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Crc

4 Commenti

  1. il napoli ? mgari!! forse no hai capito che ****. ha dichiarato ; MAI NAPOLETANI AL NAPOLI o me lo sono visto( sentito) nel sonno…?? mi sa che tu paghi inconsciamente il no di criscito..,un no dovuto alla differenza di ingaggio …,*** è convinto che i soldi il bussinnes , lo conosce solo lui …….??!! piccolino lo stupido che abbiamoin casa …!!

LASCIA UN COMMENTO