Pallavicino (proc.): “Pandev può giocare in tutti i ruoli d’attacco, è la prima riserva dei 3 tenori azzurri”

3
40

Il procuratore Carlo Pallavicino, agente di Goran Pandev, intervenendo ai microfoni di Radio Sportiva, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: "Pandev ieri voleva andare ad allenarsi alla Pinetina mentre io avevo già concluso, aveva firmato prima ancora di aver fatto le valigie, stamattina è partito all'alba. Appena ha sentito l'ipotesi Napoli non ha avuto dubbi, Mazzarri lo aveva già seguito in passato. Il riscatto del prestito non è stato fissato, trovare un accordo nel caso sarà semplicissimo, ieri i due presidenti lo hanno trovato in un minuto al telefono. Stasera verrà presentato al pubblico prima di Napoli-Palermo, poi raggiungerà la nazionale in Macedonia. Goran sa fare tre ruoli distinti, quindi è la prima riserva di tutti e tre i tenori dell'attacco azzurro: non ha niente da invidiare a loro tre. Un attacco così ricco è forse il più alto d'Italia qualitativamente, è l'attacco più forte d´Italia insieme al Milan. Gasperini lo ha sempre stimato, lo voleva al Genoa: non era però convinto che potesse fare l'esterno, e di prime punte all´Inter ce ne sono troppe. Però non è una bocciatura di Gasperini, il rapporto di Goran con l´Inter non si interrompe certo oggi, lui è grato a Moratti per la sua carriera italiana".
 

Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedentePandev sceglie il numero di maglia: per lui la “29”
Prossimo articoloHamsik: “Orgoglioso della mia ex squadra”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO