Chavez al Napoli rischia di saltare, rottura tra club e agente

13
26

Quando ormai sembrava cosa fatta, arriva il colpo di scena. L'affare Chavez al Napoli rischia di saltare.
L'arrivo al Napoli del pupillo di Lavezzi è adesso in dubbio. A sostenere che l'affare potrebbe saltare è il noto portale argentino "Infobae.com". Nelle ultime ore sono nati forti contrasti tra la dirigenza del San Lorenzo e l'agente del calciatore Eduardo Rossetto. Sembra che il presidente della squadra di Almagro Carlos Abdo, sia infuriato con il manager di Chavez, in quanto avrebbe saputo di un'offerta del Napoli a Rossetto di addirittura 5 milioni di euro per il 50 % del cartellino di proprietà dell'agente. Abdo avrebbe accusato Rossetto di voler fare compravendita di calciatori sfruttando il San Lorenzo e avrebbe negato l'accettazione dell'offerta di 650mila dollari per la metà, come stabilito dalla clausola rescissoria. Tra l'altro sembra che l'autorizzazione a trattare la vendita di Chavez sarebbe stata data a Rossetto dal precedente presidente del San Lorenzo Rafael Savino e non da quello attuale. Attendiamo l'evolversi della situazione e aspettiamo ultieriori comunicazioni dallo stesso calciatore e/o dalla società partenopea.

Redazione NapoliSoccer.NET

13 Commenti

  1. speriamo che vada tutto a monte….ma da quello che leggo tra rossetto(= Mazzoni)e il club argentino c’è qlcosa di torbido – mi sa che i procuratori ci hanno marciato di brutto…povero Delaurentis in che mani si è messo !!!

LASCIA UN COMMENTO