Qui Palma di Maiorca: Le interviste del dopo gara, Mazzarri soddisfatto, Laudrup sorpreso

3
23

mazzarri06

 

ESCLUSIVA – E' finita da pochi minuti la sfida tra Mallorca e Napoli, con i partenopei che vincendo per 1-0 hanno portato a casa il Trofeo Ciutat de Palma. Nel dopo-gara sono intervenuti in sala stampa i due allenatori che hanno rilasciato alcune dichiarazioni, come di seguito riportato da Napolisoccer.NET, presente con l'inviato Antonello Greco.
 

 

 

Mazzarri: "Sono molto soddisfatto della prestazione, la squadra ha risposto bene. Ho notato miglioramenti sia nella tenuta atletica che nell'applicazione degli schemi, ad ogni gara la squadra cresce, segno che stiamo lavorando bene. Sono soddisfatto della prestazione, siamo riusciti a giocare una buona gara contro un avversario più in forma. Campagnaro? Ottima partita, ha superato i problemi fisici ed in campo ha risposto alla perfezione dando quel tanto in più che sa dare lui. Abbiamo retto bene il confronto anche se nel finale abbiamo sofferto la loro pressione".
 

Laudrup: "E' stata una buona gara. Il Napoli mi ha sorpreso, il modulo che adotta non è usuale in Spagna e non siamo riusciti a trovare le giuste contromisura. C'è da dire che i partenopei sono un'ottima squadra, non dimentichiamo che sono di caratura champions. Dopo un primo tempo in cui abbiamo sofferto la loro migliore organizzazione siamo riusciti a venir fuori e sul finire, anche perchè siamo più avanti con la preparazione, li abbimao messi in difficoltà ma non siamo riusciti a pareggiare".
 

Dall'inviato a Mallorca, Antonello Greco – Napolisoccer.NET


Utilizzo previa citazione della fonte: Napolisoccer.NET

SHARE
Previous articleQui Palma di Maiorca: Le formazioni
Next articleDall’Argentina: Il Napoli ha preso l’attaccante Chávez del San Lorenzo
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

3 COMMENTS

  1. Le squadre spagnole esprimono un ottimo calcio, tuttavia non sono abituate alle strategie messe in atto dfalle squadre italiane abili a sfruttare i pochi palloni giocabili. Ne nasce la condizione che alla prima buona occasione, i nostri fanno gol e vincino le partite, come è accaduto con Napoli Maiorca. Tuttavia bisogna dire che il Napoli nel primo tempo fino a quando è stato sorretto da una buona condizione ha fatto ottime cose, anche con le fatidiche seconde linee. Cio’ fa ben sperare per il futuro.

LEAVE A REPLY