Aronica: “Sarà difficile migliorare i risultati ottenuti lo scorso anno, ripetersi è già un grosso traguardo”

1
18

aronica-12-02-2011Il difensore del Napoli, Salvatore Aronica, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla Gazzetta dello Sport, di seguito sintetizzate da Napolisocer.NET: "A Napoli sto bene, sono un uomo del sud e Napoli è molto simile alla mia Palermo. Quando posso, prendo la barca e me ne vado in giro per le isole del golfo, sono bellissime. L'allegria dei Napoletani è contaggiosa. Sono abituati a superare i problemi con il sorriso, spesso questo comportamento può essere frainteso, trasmettere un'immagine sbagliata, una prova di superficialità: il napoletano è una persona molto profonda. Sulla mia decisione di restare ha influito l'attaccamento alla città, qui è nata mia figlia Gretae poi mia moglie si trova benissimo. Quest'anno potrei non avere tanto spazio, ma per me non cambia nulla, mi impegnerò per continuare ad ottenere la fiducia dell'allenatore. Io uomo di Mazzarri? Con lui allenatore ho vissuto stagioni importanti, ma se fosse così allora chiedo perchè sono stati acquistati due difensori mancini. In tutte le squadre ci sono i portatori d'acqua ed i campioni, quelli che ti fanno vincere, è normale e non possono esserci gelosie. Nel nostro spogliatoio nessuno fa pesare il suo talento. Sarà difficile migliorare i risultati ottenuti lo scorso anno, ripetersi è già un grosso traguardo perchè la lotta per stare in alto sarà durissima".
 

Redazione Napolisoccer.NET

1 COMMENTO

  1. e capit brav!!! 3 posto in classifica, chissà quanti anni dovranno passare per fare questo piazzamento se de laurentiis non compra i veri top player.. cmq occhio alla juve e alla lazio quest’anno daranno del filo da torcere per la champions!! cmq dai convinti e concentrati posso dire la nostra per la champios… forza napoli

LASCIA UN COMMENTO