Pampa Sosa: “E’ giusto che i giocatori più bravi siano trattati diversamente”

5
51

sosa-pampa-2011L'ex azzurro Roberto Sosa, intervenendo ai microfoni di Radio KissKiss Napoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: "E' giusto che i giocatori più bravi siano trattati diversamente, così la vedo io. Lavezzi anche con i suoi difetti in campo rende sempre al massimo, anche se non con i compagni si sta comunque allenando. Anche Cavani arriverà in ritardo ma non si è creata alcuna polemica mentre per il pocho è stato montato un caso".
 

Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteFerrario: “Il Napoli può ben figurare”
Prossimo articoloBarcellona-Napoli visibile in ppv
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


5 Commenti

  1. Le polemiche su LAVEZZI sono cominciate xche’ lagente nn si spiegava questo allungamento di ferie, sarebbe bastato che la SOCIETA’ avrebbe diramato un comunicato con le RAGIONI di questa scelta e nn ci sarebbe stata nessuna polemica,in fondo anche loro sono esseri umani.

  2. La società (leggasi De Laurentiis) hanno buttato a mare Lavezzi da tempo!
    Don Aurelio non vede l’ora che qualcuno gli faccia un’offerta di 25 milioni per mandarlo via!

  3. il fatto è che lavezzi sembra la gatta della sora Camilla….tutti lo vogliono ma nessuno se lo piglia……..per me…Lavezzi fa il furbetto e mazzarri ci casca o fa finta di cascarci per quieto vivere.Fatto sta che gli argentini dell’inter sono rientrati prima e sono andati a pechino – Messi è rietrato prima del pocho -solo noi – con una società debole gli lasciamo fare quello che vuole:alla faccia della professionalità e dei tifosi !!!!

  4. E’ vero quello che dice Sergiolino, però, a proposito di Inter, non ci dimentichiamo che Mourinho ha sempre lasciato libero Schneider di allenarsi quanto e quando voleva.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here