Caso Gargano: tutto risolto?

2
30

gargano-04-in-azioneSe c'era una caso Gargano, dovrebbe essersi risolto. Secondo quanto riferito da Repubblica, il centrocampista azzurro, dopo un colloquio chiarificatore con il presidente de Laurentiis, avrebbe manifestato la sua intenzione di restare a Napoli, pronto a lottare con i compagni per un posto da titolare. Il calciatore, rientrato in anticipo dalle vacanze, si sarebbe detto disposto ad accettare la concorrenza e le decisioni del tecnico e di non aver alcuna intenizone di lasciare il Napoli.
 

Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteIl “Pocho” si confida e Mazzarri lo aiuta
Prossimo articoloBriaschi (proc.): “Maggio è in gran forma. Il Napoli lo ritiene incedibile”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

2 Commenti

  1. Gargano e’ un giocatore che deve stare tranquillo in panchina come fa in nazionale senza lamentarsi. I suoi pregi includono il fatto che corre per tutti i 90 minuti, i suoi difetti che e’ scarso tecnicamente. La cosa che mi da’ piu’ fastidio quando gioca e’ che vuole battere tutti i calci da fermo, cosa ridicola perche’ lui non segna neanche a porta vuota.. Inoltre non vuole mai uscire, cosa impossibile nel calcio moderno. Teniamolo ancora un anno, o fino a quando potremo tenere Hamsik, per la loro parentela e per un equilibrio di spogliatoio.

LASCIA UN COMMENTO