Calcio. Messina non si iscrive alla B, riparte dai dilettanti

0
28

Il Gruppo Franza ha deciso di ritirare la domanda di iscrizione al campionato di serie B 2008-2009 del Messina ed avanza la volonta’ di iscriversi nel migliore campionato dilettantisco. Lo rende noto il Gruppo, con un comunicato stampa pubblicato sul sito internet ufficiale.
"Oggi e’ scaduto il mandato che ci era stato richiesto di rilasciare per individuare nuovi soggetti interessati a subentrare al Gruppo Franza nella proprieta’ e gestione del F.C. Messina. Come per le ricerche effettuate dallo studio Tamburi & Associati dal Marzo del 2007 ad oggi – si legge nella nota del Gruppo Franza – anche in quest’ultimo caso non ci sono stati riscontri incoraggianti. Cio’ nonostante l’impegno profuso dalla nuova amministrazione comunale nel creare i presupposti per l’interesse di nuovi soggetti e la disponibilita’ del Gruppo Franza di ridefinire (d’intesa con gli interessati) le poste debitorie/creditorie di bilancio.
Dopo aver preso atto che non esiste nessun interesse attuale da parte di operatori qualificati al subentro del Gruppo Franza nella gestione/proprieta’ del F.C. Messina, si e’ deciso di ritirare irrevocabilmente la domanda di iscrizione al Campionato 2008/2009 per la serie B presentata il 30 Giugno scorso, in linea con i precedenti comunicati stampa e con la nota inviata alla presidenza della Figc e della Lega Calcio il 1 Luglio 2008. E’ stata anche preannunciata alla FIGC e alla Lega Calcio la volonta’ di iscriversi al migliore campionato dilettantistico cui il F.C. Messina, in funzione dei propri meriti sportivi, potra’ essere ammessa dall’istituzione federale, d’intesa con la L.N.D".
 

 

fonte:AgiNews.On

LASCIA UN COMMENTO