AIA:Bisogna che tutto cambi… Se vogliamo che tutto rimanga come è

0
33

Rivoluzione in casa AIA.
L’associazione degli arbitri italiani per sostituire Collina si affida a Stefano Braschi.
Lo ha indicato il Comitato nazionale dell’Associazione italiana arbitri riunitosi oggi a Roma ratificando pure l’incarico di vicecommissario per la Lega Pro a Stefano Farina, mentre Tarcisio Serena lo sarà per la LND.
Roberto Rosetti è stato designato quale successore di Stefano Braschi nel ruolo di Vicecommissario per la serie B.
Il quarantatreenne arbitro torinese lascia infatti il fischietto dopo la non esaltante avventura sudafricana in cui ha convalidato il primo goal di Tevez mentre sui maxi schermi dello stadio e sui televisori di tutto il mondo andava il replay che mostrava il grossolano errore della coppia arbitrale italiana.
Rosetti avrebbe potuto arbitrare ancora per tre anni ma ha scelto la scrivania accettando l’offerta del presidente dell’Aia. Nelle designazioni per la serie B lo affiancheranno Domenico Messina e Marco Ivaldi.
 

Domenico Infante Redazione Napolisoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO