Napoli – Penarol: festa al San Paolo.

3
66

Gli azzurri, tornati dal ritiro di Dimaro, domani sera allo stadio di Fuorigrotta affronteranno gli uruguaiani del Penarol. Un test di rilievo contro un avversario di spessore che vanta nel proprio palmares 48 campionati nazionali, 5 coppe Libertadores e 3 coppe Intercontinentali. La squadra degli ex Marcelo Zalayeta e Nicolas Amodio è stata anche finalista dell'ultima coppa Libertadores, sconfitta in finale dal Santos di Neymar. Il Napoli, privo di Cavani, Gargano e Lavezzi, dovrebbe affrontare il Penarol con gli stessi undici scesi in campo nella sfida con il Grosseto (De Sanctis, Fernandez, Cannavaro, Britos, Maggio, Inler, Dzemaili, Dossena, Hamsik, Santana e Lucarelli).C'è da scommetterci che per i napoletani sarà la prima emozione dell'anno, prima delle sfide con il  Siviglia ( San Paolo – domenica 7 agosto 2011) e con il Barcellona ( Camp Nou – 22 agosto 2011). Previsti trentamila spettatori, tanto entusiasmo e tanto calore. La partita, in programma domani sera alle 20.45, sarà trasmessa in pay per view su Sky Calcio e Premium Calcio.

Antonio Catapano Napolisoccer.Net

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO