Anellucci, proc. Cavani: “La gioia di Edy credo sia stata vissuta anche dai tifosi azzurri”

0
79

cavani0-12-02-2011“Napoli, Cavani tornerà più carico di prima”
A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Claudio Anellucci, procuratore di Cavani che ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Ho sentito Cavani tramite dei messaggi, ci siamo scritti delle belle cose, poi stasera ci sentiremo con calma. Mi spiace non aver vissuto questa gioia enorme con lui. Non ho potuto godere di questo momento dal vivo, ma, alla vittoria dell’Uruguay in Coppa America ho vissuto una sensazione simile a quella vissuta dopo la tripletta del matador fatta alla Juventus.
Cavani bandiera del Napoli? Credo sia importante vivere gli attimi. La gioia di Edi credo sia stata vissuta anche dai tanti tifosi azzurri.
Credo che uno stato come l’Uruguay, che vince la Coppa America, bisogna iniziare a prenderlo suo serio. Oggi l’Uruguay è una realtà importante e lo dimostra ad esempio il miglior giocatore giovane che è per l’appunto uruguaiano. Credo che tante società italiane debbano buttare un occhio agli uruguagi. Il successo dell’Uruguay è dato dal gruppo che è formato da giocatori importanti e giovani. Gli operatori di mercato che guardano in Sudamerica solo al Brasile, all’Argentina e all’Uruguay come fratello povero, oggi si devono ricredere. Diego Lugano non so perché non ha mai giocato in Italia, di testa le prende tutte lui.
Se Britos potrà rientrare nell’organico dell’Uruguay? Non so, perché ci sono molti giocatori importanti nell’Uruguay. Britos non mi ha mai entusiasmato, ma non l’ho seguito molto.
Edi avrà modo di ricaricarsi e riposarsi un po’ per ritornare a Napoli carico più di prima”.
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Crc
 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here