Assessore Tommasielli: San Paolo, rispetteremo i tempi

2
13

"Il Napoli disputerà regolarmente la Champions al San Paolo. La parte che spetta al Comune di Napoli sarà realizzata dallo stesso e in 30 giorni finiremo i lavori e consegneremo la stadio con le modifiche che ci sono state richieste". Parola di Pina Tommasielli, assessore allo sport per il Comune di Napoli, intervenuta nel corso della trasmissione radiofonica   “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, in onda sulle frequenze di Radio CRC.
L'assessore continua cercando di spiegare le reazioni del presidente del Napoli (che ha minacciato di disputare la Champion's a Roma): “Ieri abbiamo iniziato i lavori, e cioè quello che la UEFA ci chiedeva. In un mese saranno terminati. Non vedo alcun motivo di contesa e di polemica. Noi siamo operativi e stiamo facendo quello che era nei nostri compiti. Abbiamo cercato di ottimizzare tempi e modalità. Credo che le parole di De Laurentiis siano legate ad una presunta dichiarazione che io non ho mai fatto e che quindi ho smentito. La dichiarazione a cui faccio riferimento e che non sento mia è quella relativa agli interessi dei cittadini che vengono prima di quelli del Napoli. In questo caso l’interesse dei napoletani coincide con quella del club azzurro."
Poi sulla questione tabelloni: "Non rientrano negli interventi chiesti dalla UEFA al Comune di Napoli. Sul nostro tavolo non è arrivata nessuna richiesta in tal senso, quando e se arriverà, valuteremo la richiesta con i nostri tecnici e dirigenti. Al momento ci siamo impegnati nelle le cose richieste e tra queste non rientrano i tabelloni”.

Redazione Napolisoccer.NET

2 Commenti

  1. Ma perchè cancellate i messaggi?Non posso dire che è brutta? :-p

    salsero, scusami ma offese gratis no … non è giusto, se era mandorlini si (RAISS) 😉

  2. Ha fatto bene DeLa a fare la proposta dell’Olimpico di Roma (tra l’altro senza polemiche od altro) così questi non avranno più alcuna scusa ed hanno dovuto fare dichiarazioni che non potranno certo smentire. Stiamo aspettando ancora la soluzione della monnezza!

LASCIA UN COMMENTO