Venerato, giornalista: “A Milano incontro Bigon-Mazzoni. Mega contratto del City per Lavezzi”

22
87

"In caso di partenza del Pocho il Napoli prenderà un calciatore ancora più forte"
A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciro Venerato, giornalista Rai che ha dichiarato: “Le ultime notizie che provengono da Milano sono che il procuratore di Lavezzi è con Bigon per parlare del futuro del giocatore. C’è stata una accelerata del Manchester City ma l’unica cosa certa è che Mazzoni sta parlando con Bigon. Il Manchester ha proposto a Lavezzi un mega contratto. Il Napoli si sta concentrando fortemente sul mercato straniero e sta trattando per un attaccante di prima fascia. Pare che la società sia orientata a cedere il Pocho.
Sono certo che il Napoli rimpiazzerà Lavezzi con un calciatore ancora più forte, che varrà intorno ai venticinque milioni di euro, quindi un top player.
Il Napoli oltre a Pastore, Vucinic e Menez sta lavorando all’oscuro su una pista europea di grande livello”.
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Crc
 



22 Commenti

  1. venerato dice un sacco di s******… non ne azzecca mai una e speriamo che sbagli anke questa volta, Vucinic o Cassano no possono rimpiazzare il Pocho, neanche Pastore che è un’altro tipo di giocatore e diverso dal Pocho. Speriamo che non se ne va, io penso che con un ritocco all’ingaggio rimane a napoli, basta aumentare un pò gli ingaggi almeno dei campioni.

  2. Il problema non sono i soldi per acquistare un top-player… quelli ci sono sempre stati. il Problema è che questi benedetti Top Player a Napoli non verranno mai a causa del tetto ingaggi e dei diritti d’immagine !!
    Un Top Player in media guadagna sui 3/4 milioni l’anno (i super campionissimi anche oltre) ed hanno anche altre lucrose entrate (milioni di euro) dai loro sponsor. Quale grande campione rinuncerebbe a tutti questi introiti??
    Chi si dimezzerebbe lo stipendio e rinuncerebbe ai suoi sponsor per cedere i diritti d’immagine a De Laurentis? Il problema è questo… Perdere Lavezzi sarà un dramma…

  3. Tevez non lo prenderei mai… non penso sia un grande campione, e poi è vero 32 mln sono molti, ma non ci sono molti giocatori come lavezzi, che ti salta l’uomo facilmente, cmq io Lavezzi non lo venderei mai ma se lui vuole andarsene non possiamo farci nnt, io con quei soldi proverei a prendere uno tra Hulk o Falcao che hanno fatto molto bene con il Porto e lo hanno fatto vincere.

  4. Ma come è possibile che Venerato sfidi la statistica nel raccontare frottole. Può darsi che una volta tanto ci indovini qualcosa (speriamo non questa volta) ma se andiamo a ritroso troviamo notizie “sensazionali” puramente inventate. Gente come lui rovinano un mestiere!!

  5. Possibile che voi leggete leggete notizie ma nn capite mai nulla???????……il Fair Play finanziario dice che nn puoi avere spese maggiori delle entrate quindi anche gli ingaggi devono far riferimento alle entrate….ora abbiamo un tetto ingaggi di 1.8milioni xkè abbiamo entrate di un certo tipo…..nel processo di crescita le entrate saranno maggiori quindi potremo permetterci ingaggi molto + alti (quindi stì famosi top-player).Per i diritti d’immagine dicevamo che inler nn avrebbe mai rinunciato ma alla fine i diritti sono del Napoli quando si potranno comprare top-player si troverà la soluzione per stì benedetti diritti d’immagine.

  6. amici..qualcuno ha detto cose sensate altri un bel po’ di fesserie!!!
    1.il pocho nn può esser sostituito con pastore..semmai può giocarci insieme
    2.se va via il pocho, nello schema di mazzarri , con chi lo sostituiamo?se vi girate un po’ intorno vi accorgerete ke nn troverete sostituti all’altezza. Uno c’era ma è andato al barcellona!
    3. serve un attaccante di qualità tipo MAXI LOPEZ non al di sotto delle potenzialità di quest’ultimo, quindi nn vendere i pezzi pregiati , a meno che nn si voglia sostituirli con qualke pedina di caratura maggiore, ma vendere i calciatori che nn servono alla causa napoli…

    ciao a tutti

  7. Caro V, purtroppo il tifoso napoletano medio vuole tutto e subito, non gli basta essere arrivato terzo e giocare la champions, non gli basta che il presidente abbia sborsato sui 40M in questa finestra di mercato (più di Juve, Inter e Milan)…

    Per i diritti io credo che il presidente debba scendere a compromessi e dividerli 50/50 coi giocatori, per il resto se si avesse uno stadio di proprietà le entrate sarebbero molto maggiori.

  8. il 1à anno del pocho , mi innamorai letteralmente del calciatore. un fulmine, ancor giovane, e pieno di qualita’.2° anno. inizio folgorante fino alla “mattana” del San Paolo: rincorse per meta’ campo un avversario per prenderlo a “calci in culo” cosi’ da farsi squalificare per allungarsi (per premio) la vacanza natalizia. Da li’ comincio’ il declino inarrestabile degli azzurri e il mio disamore per il pocho….. che l’anno scorso sul piu’ bello si infortuno’ e la cosa rallento’ non poco la marcia di avvicinamento dei nostri ai quartieri alti della classifica.Inoltre, in un paio di circostanze casalinghe si macchio’ di una invincibile idiosincrasia alla porta, vero peccato mortale per un attaccante.Quest’anno tra squalifiche per 2sputazzate” e levate di maglia o per altre ammonizioni evitabilissime ci e’ mancato nel momento clou della stagione, alla vigilia della sfifda di san siro, nel momento della verita’.
    CONCLUSIONE: io spero che DeLa e Lavezzi si parlino e se pocho deve rimanere , resti con lo spirito giusto, quello che lo ha animato nella PRIMA stagione in Italia, pensando a fare vita da atleta e costrutto in campo, senza girovagare anarchicamente in posti di campo dove non serve….

  9. sarebbe giusto per il futuro legare i top player (e relativi stipendi) a top risultati. Un tizio mi deve spiegare perche’ chiede x: quanti gol, quanti assist, quante partite nella stagione , ecc. ecc. ecc.

  10. @ peppegol,

    Il Lavezzi della prima stagione in azzurro non è meglio di questo attuale. Il primo anno del pocho a tutti è parso un fenomeno ma soprattutto perchè negli anni precedenti ci eravamo abituati ai vari Calaiò, Sosa, Bucchi, De Zerbi, Varricchio etc etc.
    Fece una buonissima stagione ma era ancora una scheggia impazzita discontinua che la maggior parte delle volte faceva giocate fini a se stesso. Adesso pur rimanendo un’ indisciplinato del calcio ha acquisito esperienza e spesso gioca anche per i compagni vedi i 26 gol di Cavani.

  11. lavezzi ciuccio con capa nterra deve andare via.
    al suo posto può venoire sneider oppure sanchez.
    con 32 milioni più la refosa..ce lo possiamo permettere.

  12. Salsero hai ragione dunque la realta e` se va via il pocho siamo fregati a meno che non si alzi il tetto ingaggi a 3 milioni. Ma per un top player in quella posizione sono il minimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here