Sosa, il procuratore: “Se dovesse arrivare un’offerta importante la valuteremo, ma solo dall’estero”

6
28

sosa-jose-02-in-azioneIl procuratore di Josè Ernesto Sosa, Favio Bilardo, è intervenuto quest'oggi a Radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni: "Per il momento Sosa è un giocatore del Napoli, ma se dovesse arrivare un'offerta importante la valuteremo. Il Catania? Non c'è nulla di vero, ma se dovesse arrivare una richiesta interessante la prenderemo in esame, ma dovrà trattarsi di un club estero, senza nulla togliere al Catania, anche perchè il posto da extracomunitario verrebbe liberato nel Napoli solo con una cessione di Josè lontano dall'Italia. Sosa psicologicamente sta bene, si allena con grande voglia, vuole sfruttare il fatto che ha iniziato a lavorare dal primo giorno di ritiro, non come nella passata stagione dove arrivò solo a fine agosto. Insomma è felice e tranquillo e non pensa ad un suo trasferimento. Bigon mi ha sempre detto che se lui vuole rimanere, può farlo tranquillamente".
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Kiss Kiss Napoli

6 Commenti

  1. Se l’abbiamo pagato appena 2,5 milioni e lo possiamo rivendere al massimo per 2 milioni, un motivo ci sarà.. Sosa è un discreto giocatore, ma non adatto al calcio italiano e soprattutto non adatto al gioco di Mazzarri.. Nessuno discute che abbia buone potenzialità, ma dobbiamo cederlo assolutamente… Piuttosto teniamo Boglia come vice-Hamsik, ha più esperienza dei nostri campionati…

  2. Tecnicamente indiscutibile.
    Ma troppo lento per fare gli inserimenti in attacco e troppo “timido” per stare in mediana.
    Sarebbe ottimale in una squadra dove giochi a supporto della punta fornendo assist preziosi attirando l’uomo su di se e poi smarcandolo: questo gioco a Mazzarri non interessa. Temo neanche a Montella…

LASCIA UN COMMENTO