Bogliacino: “Ho creduto nel progetto della società, ora raccogliamo i frutti”

1
26

Il centrocampista del Napoli Mariano Bogliacino ha rilasciato un’intervista pubblicata sul sito ufficiale del club:
"E’ vero, abbiamo accorciato le vacanze perchè giocoforza siamo dovuti partire prima per il ritiro. Ma non c’è nessun problema, anzi sono contento di mettermi subito al lavoro. Io sono un uomo di calcio, vivo per il calcio”.

Mariano Bogliacino ci mette anima e corpo. Come ha sempre fatto. Lui e il Napoli, un matrimonio cominciato un’estate di tre anni fa.
La verità ? Non avrei mai immaginato che in così pochi anni il Napoli potesse passare dalla serie C alla possibilità di giocare in Coppa Uefa. E’ successo tutto così in fretta. Merito della società, ho creduto nel progetto di De Laurentiis e Marino e ora raccogliamo i frutti. Per fortuna che il Napoli mi ha comprato…”.

Il campionato scorso ben 35 presenze e 3 reti, e senza partite da titolare…

“Sono contento di quanto ho fatto l’anno scorso. Ogni volta che vengo chiamato dal mister mi faccio trovare sempre pronto. Sono tranquillo, penso solo a lavorare come ho sempre fatto. Do una mano, non ho problemi ad adattarmi in qualsiasi ruolo”.

Lo scorso campionato un ottavo posto che nessuno si aspettava, e ora?

“Tutti sappiamo che confermarsi è senza dubbio più difficile. Noi dobbiamo essere sereni e pensare solo a giocare, come abbiamo fatto finora. Sono arrivati grandi giocatori che daranno sicuramente il loro contributo. Speriamo di dimostrare il nostro valore, perchè questo è un gruppo di qualità “.

Fonte: SscNapoli.it

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO