Caos in conferenza, De Laurentiis accusa la stampa. Lucariello protesta: “La colpa è soltanto vostra se ci trattano così”

19
78

presentazione-de-laurentiis-santana-02Momenti di tensione in sala stampa al momento della presentazione di Mario Alberto Santana. In seguito ad una serie di domande relative al mercato ed alle posizioni di Marek Hamsik e del Pocho Lavezzi, il presidente Aurelio De Laurentiis ha tuonato duramente verso chi, in queste ultime settimane e attraverso diversi quotidiani sportivi, sta annunciando le possibili cessioni dei due giovani talenti partenopei. "Ho letto molti articoli in questi giorni e resto basito quando, ancora oggi, vengono riportate notizie false che non fanno il bene del calcio napoletano. Forse alcuni giornali – continua il presidente azzurro – non sanno quello che devono scrivere". Da questo momento in poi De Laurentiis ha più e più volte riportato l'attenzione su di una serie di articoli pubblicati in giornata. "Si stanno scrivendo molte sciocchezze. Anche tu – rivolgendosi ad un cronista presente in sala stampa – hai scritto moltre str……". Un'offesa che ha scosso un esiguo gruppo di giornalisti che, in segno di protesta, hanno deciso di abbandonare la conferenza stampa. Tra questi vi era anche il noto opinionista Gianfranco Lucariello il quale, rivolgendosi alla stragrande maggioranza di reporter ancora seduti, ha esclamato: "La colpa è soltanto vostra se ci trattano in questo modo".

Dagli inviati a Castel Volturno – Josi Gerardo Della Ragione – Daniele Polise



19 Commenti

  1. presidè lascia perdere, piuttosto regalaci un paio di colpi ancora…uno te lo suggerisco io …JOVETIC…recuperato dall’infortunio è uno dei + forti centrocampisti in circolaz , l’unico paragonabile al nostro hamsik…di attaccante va bene sia bianchi che floccari…e poi altro che milan inter ….allora si che potrem lottare per lo scudetto caro presidente…pensaci cavolo….pensaci…se quanche amministrat del sito ha il potere di suggerire a chi di competenza nella dirigenza,lo faccia , forse questo nome è sfuggito al presidente!!!

  2. Io direi di più. La maggior parte dei giornalisti che si dedicano a parlare di calcio o sono persone che da piccoli sognavano di eccellere in questo mondo e poi provandoci hanno fallito miseramente, oppure cercano di ottenere la tessera per entrare agli stadi o tutti e due.
    Fa bene il DeLa a trattarli come si meritano

  3. Parla molto spesso sbagliando i tempi e i modi ma stavolta devo dire anche io…
    “Grande presidente …..”

    Ci sono giornalisti che REMANO contro..qualsiasi cosa succeda…anche Lucariello quando parla della Champions pare che ci sia rimasto male se ci siamo andati!….
    Non dico che debbano essere tifosi ma almeno obiettivi!…

  4. Calmi…..vinciamo lo scudetto nei prossimi 2-5 anni.

    De laurentiis ha un cervello duro….vuol cambiare l’aria sporca del calcio italiano….. per tant anni vediamo il Napoli primo….:)

  5. DELA DELA non c’è la fai proprio ….. a startii zitto , e affrontare le situazioni , senza per forza avere questo atteggiamento di sfida verso tutto e tutti ….. di dai troppe arie ,smettila sei ridicolo. ti ricordo che nel mondo ci sono bambini che muoiono di fame !!!!!!
    …….. SMETTILA…….!!!!!!
    PS spero che la redazione decida di pubblicare questo messaggio …..!!!!
    ma certo ; anche voi siete giornalisti….figuriamoci…….

  6. Grande Presidente …… boicottiamo le testate che buttano fango sul Napoli!!!
    Non sanno cosa scrivere e molte notizie le inventano tanto se sbagliano chi paga? nessuno!!!

  7. finalmente…uno che non ha peli sulla lingua…le bugie create ad arte per mettere agitazione nell’ambiente calcio e relative ad hamsik, lavezzi, mazzarri…ora basta con il giornalismo falso e tendenzioso, oggi si insegna alle nuove leve che solo mentendo e creando malessere nei tifosi, si puo’ vendere il prodotto notizia , ma non e’ vero, il livello del giornalismo e’ diventato bassissimo.
    Forza aurelio.

  8. I giornalisti possono dire tutti quello che vogliono,anche str…,perchè non potrebbe farlo il nostro grande Dela,vi ricordo che questi “Giornalisti” parlano male del Napoli dai tempi di Maradona…Iniziamo una campagna di boicottaggio.
    Napoli Forever

    PS La presentazione di INler degna di una nomination agli Oscar.

  9. *Jean,

    cosa vuol dire che ci sono bambini che muoiono di fame? Se una persona insinua su qualcosa di tuo, dicendo bugie per destabilizzare l’ambiente tra l’altro in casa tua.. tu come reagisci? Preghi dicendo.. pensiamo all’Africa?? Oppure in una conferenza stampa di un giocatore appena acquistato bisogna fare lunghi minuti di silenzio e piangere?? Invece di ascoltare il nostro Presidente.. va a fare pellegrinaggi a Santiago o Medjugorie e diventa un frate aiutando i bambini bisognosi..
    sti commenti sono assurdi!!!
    Forza Napoli!

  10. Ma chi è sto “lucariello” ogni volta che parla fa il bastian contrario, meglio ignorarlo, “GRANDE AURELIO” abbasso i giornalisti malati di protagonismo.

  11. va a finire che la colpa è della stampa, ma secondo voi, la voglia di andare via di hamsik deriva dal livello dei giornalisti napoletani? il fatto che a fare il populista de laurentis è bravo, e poi scarica come sempre. io non dico che ha torto, la sua politica gestionale del napoli va bene però poi non si deve lamentare se i calciatori sono attratti da ingaggi diversi, snon è sua la colpa, non è dei tifosi di certo, e neanche dei giornalisti. hamsik in modo furbo parla poco, le poche cose dette fin ora non lasciano sperare bene, e cè solo un modo di risolvere la cosa, convocare calciatore agente e definire la questione, ovvio puo anche non fare niente e tenerlo controvoglia, ma di certo non è con le minacce stupide e populistiche che si definirà la questione di hamsik, la curva non perdona, è una pagliacciata cosi come la presentazione di inler,egregio presidente mica quellla scenette insulsa della maschera del leoncino, sarà servita a mischiare le carte? convochi il giocatore e risolva, se va via hamsik, che quest’anno con un centrocampo oggettivamente più forte, potrebbe esplodere ai massimi livelli, bisognerebbe pensare al’aeventuale rimpiazzo e il tempo è poco, invece di riscaldare gli animi dei tifosi, diventi più umile e meno appariscente, i napoletani si lasciano lsciare, poi se ne accorgono rifletta

  12. Meglio un Presidente Chiacchierone, che uno Culattone! pronto a vederlo al miglior offerente!
    Io del Dela mi fido, e so che la pensa come me e sta dalla mia parte, dalla parte del tifoso Napoletano!

    Cà nisciun’è ffess! ò vulite Capì?!

    FORZA GRANDE NAPOLI !
    ecco lo sapevo ho cambiato ancora una volta lo slogan 🙂

  13. Caro Umberto.
    Uso l’aggettivo caro anche se non lo meriti. Però siccome noi napoletani siamo signori ci comportiamo da persone per bene. Tu non lo sei ( napoletano), percio’ parli in quel modo.Sbavi rabbia come il peggiore juventino. Hamsik non ha mai dichiarato di voler lasciare Napoli. Il Milan pur avendo vinto lo scudetto non è per niente piu’ avanti in questo momento, se non per gli intrallazzi di Galliani a livello di lega. Poi guarda quanti debiti ha. Dal prossimo anno si dovrà adattare al fair play finanziario e sicuramente ne vedremo delle belle.
    Noi ( napoletani), per non tirarla per le lunghe, vorremmo essere rispettati come titti gli altri. Anche i giornalisti dovrebbero fare la stessa cosa, fatto sta che quando inventano caxxate sul nostro conto non ne pagano le conseguenze. Quamdo vengono mandati a quel paese per le caxxate che dicono allora si offendono.
    Il nostro presidente avrà mille difetti sicuramente, come ognuno di noi, ma certamente non è ipocrita e non parla alle spalle, ma è sincero e leale e le cose le dice in faccia e non dietro, come è consuetudine di certi pseudogiornalisti che hanno avuto la tessera o regalata o per raccomandazione. Tanto ti dovevo

  14. dico che non mi piace dela punto. capisco bene che viviamo in una società dove ha sempre e comunque ragione chi ha il grano ,. io pago sky per vedere il napoli anche quando era in C io pago e dunque non sta scritto da nessuna parte che mi deve essere simpatico il presidente , , non è che non sono d’accordo con tutto quello che dice , è il modo .è maleducato arrogante è troppo esaltato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here