De Laurentiis conferma l’incontro con il Barcellona: “Un onore affrontarli”

4
58

img_5756-passione-azzura-de-laurentiis"Hamsik? Proposta indecente da 100 milioni, altrimenti resta a Napoli"
Aurelio De Laurentiis
nel corso della presentazione di Mario Santana ha confermato la notizia dell'amichevole estiva con il Barcellona il prossimo 22 agosto per il trofeo Gamper: "Ringrazio Fassone. Per noi è un onore affrontarli. Saremo protagonisti, lo siamo da sempre, dal primo trofeo Birra Moretti. E’ il popolo del Napoli che accende le luci della ribalta, non importa dove il Napoli giochi: il tifoso azzurro c’è sempre stato. Trofeo De Laurentiis? Auto celebrarsi non mi è mai piaciuto, sono riservato nella mia vita privata, quasi schivo. Per Lavezzi c’è una clausola rescissoria. Quando l’ho firmata, ho accettato il fatto che se qualcuno viene a pagarla, e il giocatore accetta, io lo devo cedere. Questa è stata una mia svista di imberbe e troppo giovane presidente".
Sul futuro di Hamsik il presidente spiega: "Hamsik? Dico che la proposta indecente deve essere di cento milioni, altrimenti rimane qua. Vuole scalciare? Fa del male solo a se stesso, le curve non glielo perdonerebbero. Ma Hamsik è uno serio, educato, e può essere stato preda di qualcuno più paraculo. Il paraculo facesse il suo mestiere, noi facciamo il nostro.
Uruguay-Argentina? Tifo dove mi porta il cuore. Scelgo chi gioca meglio e chi m’infiamma.
Vi do una notizia: nei prossimi sei mesi potreste non vedermi spesso, Sarò in giro per cercare qualcosa di nuovo per il Napoli e per il calcio, potrei delegare mio figlio a rappresentarmi".
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Marte



4 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here