La Salernitana non c’è più. Ripartirà dalla serie D

3
26

Tra otto anni avrebbe compiuto un secolo, ma non riuscirà a vederlo. La Salernitana, muore per mancanza di fondi. L'ultima stagione aveva già sancito le difficoltà del club del presidente Lombardi che non è riuscito a fornire alla Covisoc le necessarie garanzie entro le 19 di oggi, data concordata come limite estremo. Muore quindi una delle poche società che non era mai scesa sotto la serie C (oggi Lega Pro).
Il calcio a Salerno, ripartirà dalla serie D con una nuova società e una nuova denominazione.

3 Commenti

  1. sono una grande tifosa del napoli, ma abito a Salerno, vi assicuro, che i nostri tifosi non si sono meritati, quello che a volte si meritassero altri tifosi. Ribadisco che il mio cuore è bianco-celeste, ma non per questo, ho tutti i diritti di festeggiare per un fallimento di una società CAMPANA, come campana è anche il napoli. Speriamo bene per questo campionato, Inler finalmente si è deciso ^^
    Cmq qui a Salerno c’è molta gente, che tifa o simpatizza Napoli, compresa me, molti circoletti dedicati al Napoli, la gente ignorante merita la nostra indifferenza.
    FORZA NAPOLI, FORZA SALERNITANA , FORZA CAMPANIA

LASCIA UN COMMENTO