Lucarelli: “Inler grande acquisto, io spero in una seconda chance”

7
77

Lucarelli02"Sento ancora Mazzarri, aspetto una telefonata dal club"
Cristiano Lucarelli è intervenuto oggi ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco le sue dichiarazioni: "Il Napoli? Anche io leggo i giornali e se la cosa fosse vera non potrebbe farmi che piacere. Ma per il momento non ho avuto conferme ufficiali da parte della società. Sto aspettando di capire se c'è o non c'è questa possibilità. Mazzarri? Con lui c'è un rapporto particolare e ci sentiamo spesso, cosa che accadrà anche tra dieci anni perchè abbiamo un rapporto speciale. Col mister ci siamo sentiti, ha molta stima di Lucarelli calciatore e uomo. Ma alla fine è ovvio che le decisioni vengono prese dalla società e non ho in tal senso conferme in merito a quanto ho letto negli ultimi giorni. Il goal alla Juve? L'avessi fatto al San Paolo, sarei stato anche più contento perchè l'atmosfera dell'impianto di Fuorigrotta è straordinario. Sono soddisfatto di aver fatto parte di un gruppo vincente, non ho dato il mio contributo fino in fondo a causa dell'infortunio, ma sono ripagato dall'aver vissuto un'esperienza fantastica. Le partite sono il frutto del lavoro settimanale, dell'esperienza giornaliera e a volte ci sono calciatori che, anche se in ombra, danno sempre il loro contributo. Il Napoli è una grande famiglia, i risultati sono merito di tutti, dall'ultimo dei magazzinieri ai tre tenori Hamsik, Lavezzi e Cavani. Un elogio particolare a Cannavaro e Grava, riferimento per tifosi e società. Il mercato del Napoli? Inler era un obiettivo da tempo, tutto sanno che è adatto per il gioco di Mazzarri. E' stato un grande acquisto, il mercato partenopeo è vivace e lo avevamo intuito. Non è sempre facile portare a casa gli obiettivi perchè tutti i club sono attrezzati nello scoprire i talenti. Ieri i dirigenti del Parma mi hanno offerto una bellissima opportunità di lavoro nel momento in cui avessi avuto voglia di terminare la carriera, ma onestamente mi sento ancora calciatore, ho ancora tanta voglia di giocare dopo l'infortunio che ha aumnettao in me la voglia di voler disputare un altro anno alla Lucarelli. Ho ringraziato il Parma per il bellissimo attestato di fiducia e stima, ma ho chiesto tempo fino al 31 agosto perchè mi sento calciatore e sento che ho ancora tanto da dare in mezzo al campo".
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Kiss Kiss Napoli



7 Commenti

  1. sinceramente lo terrei come 4° attaccante dopo aver preso un pezzo da novanta per dare fiato a Cavani.
    Lucarelli ha dimostrato di avere grande personalità e carisma all’interno del gruppo e credo possa dare ancora una mano in campo e nello spogliatoio.
    Le sue parole di commiato sono state da vero azzurro e la società potrebbe “premiarlo” con un altro anno.
    Dategli un’altra possibilità….credo che la meriti.
    Bon chance Cristiano….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here