Caliendo (proc. Trezeguet): “Non sono ottimista sul suo arrivo a Napoli”

4
101

Quando c'e' da fare un matrimonio c'e' bisogno della volonta' di entrambe le parti: per ora non ci sono novita' sulla trattativa per Trezeguet in maglia azzurra, non ci sono stati eventi che mi fanno essere molto ottimista. Cosi' Antonio Calinedo, procuratore di Trezeguet, a Radio Crc. "Il calciatore e' in Argentina perche' questo paese e' un po' la sua patria di origine anche se poi e' diventato francese. Da' al Napoli preferenza assoluta perche' e' una piazza che puo' metterlo in condizione di misurarsi ad alti livelli. Ho sempre detto che Trezeguet a livello fisico e mentale e' un professionista. Poi Mazzarri e' un allenatore che non disdegna uno sfruttamento di qualita' di tale livello. Mi sembrava che ci fossero tutti gli ingredienti giusti per fare questo matrimonio ma si vede che c'e' qualcuno che non e' dello stesso avviso. Un campione come Trezeguet non va sottovalutato. Due importanti squadre brasiliane mi hanno fatto offerte valide che non abbiamo preso in considerazione perche' avevamo altri obiettivi. Se avessimo preso in considerazione solo il guadagno non avremmo rifiutato certe offerte. E' Mazzarri che decide gli acquisti e le caratteristiche del giocatore da prendere. Penso che Trezeguet possa dare un contributo importante al Napoli . Con Cavani, Lavezzi ed Hamsik credo che Trezeguet possa dire la sua. Lunedi' avro' una riunione con Trezeguet e decideremo il da farsi".
Redazione Napolisoccer.net



4 Commenti

  1. Io invece non so perche’ la panchina dell’attacco del Napoli deve essere per forza sempre anomala,due anni fa Pia’ faceva il vice lavezzi se non erro,quest’anno il baby dumutri con zio Lucrelli,quest’anno forse trezegue’ e si era fatto pure il nome di amauri.MA PERCHE’??????

  2. Tifosi napoletani che abitate a NAPOLI ;FERMATE QUESTO PAZZO DI MAZZARRI CHE STA CERCANDO DI CONFERMARE LUCARELLI,xche’ se e vero si combinano gli stessi guai dell’anno scorso quando a 10 partite dalla fine sono scoppiati CAVANI e LAVEZZI,e nn siamo riusciti piu’a vincere,CI VUOLE ASSOLUTAMENTE UN’altro ATTACCANTE CHE la BUTTA DENTRO FACILE,all’inizio del mercato c’era da prendere KLOSE e invece e andato alla LAZIO in 24 ore ma e possibile che x aquistare un calciatore qualsiasi questi 2 (DELA e BIGON) ci fanno esaurire?Va bene DZEMAILI e BRITOS (SPERO no a queste cifre)MA un ATTACCANTE che sia in grado di fare una decina di gol ci VUOLE COME il PANE.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here