Berta (Parma): “Savini non rientra nel nostro progetto”

0
42

Il responsabile dell’area tecnica del Parma, Andrea Berta, intervenendo a “Radio Goal”, sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni:“Più passa il tempo e più ci si accorge che i soldi che girano in questo mercato sono pochi. Mariga, Dessena, Cigarini e Castellini destano negli operatori di mercato grande interesse. Ogni giorno le situazioni cambiano, bisogna saper aspettare. Castellini è tra i tre, quattro esterni sinistri più forti d’Italia, ma il Napoli sa avviando un progetto generale di rinforzamento acquistando atleti giovani e di prospettiva. Castellini ha invece 28 anni e quindi potrebbe non andare bene per il progetto di Marino, ma sicuramente è appetito dal Napoli, che ci sta pensando bene. Il discorso, ad ogni modo, è ancora in piedi. Cigarini? Ci sono molti interessamenti come è giusto che sia, ma al momento non c’è niente di concreto. Certo è che mi dispiacerebbe molto se finisse all’estero, così come accadde con Giuseppe Rossi. A mio avviso l’anno prossimo Luca potrà fare grandi cose e se andrà via dall’Italia sarà difficile riportarlo nel nostro  campionato. Savini al Parma? Col Cagni non ne ho mai parlato, Mirko è un giocatore esperto, ha vinto più volte la serie B, ma se cederemo Castellini dovremo trovare un sostituto più giovane di Savini, che non rientrerebbe nel nostro progetto”.

Redazione NapoliSoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO