Brutta prestazione di Lavezzi, Argentina deludente.

17
13

All'interno il VIDEO con gli Highlights
L'Argentina non va oltre il pareggio per 1-1 contro una sorprendente nazionale boliviana, nell'incontro inaugurale della Coppa America 2011. Deludente la prova della Nazionale albiceleste ed in modo particolare a deludere è Messi, che non riesce mai ad impensierire la retoguardia oliviana, nonostante la compagnia in attacco di Tevez e Lavezzi.
Il pocho cosi come Messi e Tevez è autore di una pessima prestazione, Lavezzi è apparso nervoso e con troppa voglia di strafare che lo portano a commettere errori banali in fase d'appoggio.
La Bolivia ad inizio secondo tempo passa inaspettatamente in vantaggio grazie ad un pasticcio di Banega.
Al minuto 70' il C.T. argentino Batista, decide di cambiare qualcosa in attacco e ovviamente sostituisce il meno popolare dei tre li davanti, Lavezzi lascia il posto ad Aguero, che subito ripaga la fiducia con un gran bel gol su  tiro a volo. L'Argentina cerca la vittoria fino alla fine, ma rischiando in più di un'occassione il gol del 2-1 su contropiede boliviano.
Finisce 1-1 risultato con sapore di vittoria per la Nazionale boliviana, l'Argentina dovrà lavorare molto sul collettivo se non vuole fare una brutta figura in questa Coppa America che gioca in casa. Lavezzi probabilmente dopo la prova deludente di ieri cederà la titolarità in attacco proprio al "KUN" Aguero.
Redazione NapoliSoccer.NET

17 Commenti

  1. La differenza fra Lavezzi e Augero si e’ nettamente vista.

    Lavezzi corre, sempre sulle fasce ma non corre mai centralmente, non ha il tocco di palla del campione. Quel tocco morbido che ha giocatori come Robinho, Cassano, Augero, Messi etc….per questo Lavezzi sempre rimane un giocatore bravissimo, ma non campione….nel Napoli ormai si e’ ambientato bene….ma se lui vuole un Real Madrid, Milan o Man City….non penso che ha la forza mentale per fare quello salto di qualita. Penso lo stesso discorso si puo fare con Hamsik. (ma lui e’ piu forte di Lavezzi con il cervello!)

  2. Ma dove ha fatto cagare? Ho visto il primo tempo (soltanto) e li correva più di tutti..ha sfornato 2 o 3 assist.si è reso pericolosissimo..boh forse il secondo tempo..

  3. non sono d’accordo sui commenti della prestazione di lavezzi ,mi spiegate come fa un giocatore che va a prendere la palla nella sua area xche gli esterni rimangono fermi ad arrivare lucidi sottoporta dopo aver fatto 100 metri di corsa saltando gli avversari? e che dire di messi voi l’avete visto?è che ct argentino ha sottovalutato la bolivia che ha mio parere meritava di vincere …….è solo una partita nata storta convinto che la prossima vedremo la vera argentina

  4. io ho visto tutta la partita e non è stata una brutta partita per il pocho… il primo tempo è stato il migliore insieme a Messi, e non lo dico io ma quelli di Sky , nel secondo tempo invece ha giocato peggio e infatti è entrato Aguero , ma per me il peggiore attaccante è stato Tevez che non ha fatto niente.

  5. Messi è un grandissimo calciatore ………………ma paragonarlo a Maradona mi sembra davvero eccessivo , Diego è fuori classifica!!!!
    Lavezzi , chiaramente sente il peso (psicologico) di essere titolare ed avere in panchina dei grossi nomi …………… che gli mettono pressione ……vale il discorso fatto per Messi ….. ancor prima di avere buoni piedi ci vuole grande personalità per essere un campione.

  6. i giocatori nn sono dei muletti ke vanno sotto carica…sono uomini…nn possono fare 100 130 partite all’anno sempre ad altissimo livello..diego in questo è stato più fortunato campionato a 16 formazioni e poi meno nazionali…comunque diego è fuori competizione con messi..ma nn perkè è diego ma perkè è così…tra l’altro lo riconosce anke messi…

  7. bravo uii.

    sono mesi , che lo dico adesso ve ne state accorgendo?? dite la verità da quando dico che lavezzi magari se lo pigliassero??!
    lavezzi non vede la porta è inconcludente ,è nu ciuccio ca capa nterra!
    che namma fà e chist?

    per delaurentis e mazzarri :
    state facendo un grave errore a non prendere borja valero ,è un grande:
    e poi delaurentis non dire le solite str.,. valero non è un regista.
    SE MAZZARRI NON CAMBIA MODULO A DIFESA E A CENTROCAMPO FAREMO SOLO FIGURE DI ME.LMA
    io purtroppo non mi sbaglio mai lo sanno tutti..

  8. ulissa.. Che el pocho nn vede la porta sono d accordo ma a dire che e un ciuccio ti sbagli.. Xke lavezzi cn i suoi cambi di direzione e la sua velocita se port appriess e crea gli spazi.. Cmq si e un buon giocatore ma nn un campione si sa.. Ma anke auguro ma ka fatt sta aguero in spagna? E un buon giocatore ma cene sn di meglio e nn e mai stato titolare nell argentina.. Sicuramente vede la porta meglio di lavezzi indubbiamente ma nn ha la sua velocita e nn si scarta a 4 5 di loro.. In italia nn accochierebbe niente.. Mica e la spagna… Cmq il campione e solo leo messi! Se lavezzi vedesse la porta sarebbe il cugino stretto di messi.. Meditate gente.. Io se fossi in lui mi allenerei per ore a calciare.. E calciare..

  9. guarda lavezzi, quando corre non alza mai la testa, per vedere la porta e i compagni ,come gli asini,per questo lo pseudonimo di ” ciuccio ca capa nterra..”

  10. Wajù ma forse non credete che prendete un pò troppo? ricordiamoci che messi e co non sono maradona.
    Ma poi che volete di più? Cosa pretendete? L’avete vista la partita di messi? quando partiva se ne fumava sempre 4 o 5…per tutti i 90 MINUTI non sono stati capace di toglierli nemmeno una volta il pallone! Per quanto riguarda lavezzi era risaputo che sotto porta è quello che è….però sinceramente qualche iniziativa e qualche corsa l’ha presa, avrei tolto invece tevez che per quanto stimi come calciatore non ha fatto un emerito cazzo per tutta la partita.

LASCIA UN COMMENTO