Hamsik: “A Napoli sto bene e sono felice. Se dovesse arrivare un’offerta di una qualunque grande squadra la valuterei”

8
93

Hamsik02

 

Il centrocampista azzurro Marek Hamsik, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport24 di seguito sintetizzate da Napolisoccer.NET: "Mi è stato detto che ci sono tante voci sul mio conto, alcune sono vere ed altre no. C'è poco da dire, io a Napoli sto  molto bene, sono felice e non voglio andare via. Ho semplicemente detto che se dovesse arrivare una proposta di una qualsiasi grande squadra la valuterei con attenzione, ma assieme al Napoli così come la squadra che eventualmente mi vuole".
 

 

 

Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedentePallavicino (proc.): “Pandev piace al Napoli ma non andrà via dall’Inter”
Prossimo articoloHamsik: più dubbi che certezze.
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


8 Commenti

  1. esatto. presidente 50 milioni il cartellino e la valutazione nostra c’è già.

    marek la grande squadra c’è già, ma se fai questo perche’ vuoi piu’ soldi fai prima a dirlo.

    forza napoli

  2. Esatto…è solo un problema di ingaggio: l’intervista è eloquente, in quanto Hamsik dicendo “una qualsiasi grande squadra” intende una squadra che gli dia un ingaggio da grande. Al momento il Napoli non può permettersi gli ingaggi delle grandi e quindi non è a tutti gli effetti una grande squadra.

  3. E’ tutto un gioco del procuratore. A Napoli prende meno di 2 mln, al Milan prenderebbe COME MINIMO il doppio. Se voi lavorate per 1.000€ per un’azienda, poi viene uno che vi dice “vieni con me te ne do 2.000€” voi che fate? Ricordate sempre che NOI siamo tifosi, loro stanno solo lavorando!!! Tutti mercenari

  4. Svegliatevi! Dira’ che sta in una grande squadra quando guadagnerà come si guadagna in una grande squadra! Alla gazzetta prendono i soldi da Raiola, Galliani è amico di Raiola e sta al gioco ma ha giá preso ElSharaawy.. Ma
    Soprattutto Hamsik non e’ assolutamente una mezzala sinistra

  5. ogni giorno dice una cosa nuova. E’ chiaro che sotto sotto c’è Raiola che lo muove. Con questi aguzzini che girano attorno sarà difficile creare una grande squadra. O si riforma il sistema calcio e si mandano a casa questi personaggi o diventa tutta un giro di schifio. De Laurentis non si sta prestando a rafforzare una diretta concorrente. Allegri, che non è per niente stupido, ci ha visto bene : Hamsik è il tassello che manca al Milan. Ma dopo verrebbe a mancare al Napoli. Però ogni giorno questo ha quacosa da dire ma si vede che non è più padrone delle proprie parole e azioni : è pilotato da Raiola. Quindi a questo punto monetizzare al massimo senza bidoni in cambio. Con i soldi acquisiti virare su Pastore e niente chiacchere.

  6. Ricordo che Gigi Riva rifiuto’ la juventus, la quale gli propose un’ingaggio 5 volte superiore, per rimanere nella sua cagliari…
    uomini cosi’ credo che non ce ne sono piu’ e comunque hamsik non e’ napoletano anche se i calciatori napoletani abbiamo visto che sono i piu’ grandi mercenari.
    Mi dispiacerebbe infinitamente se marek andasse via, ma credo che rimanga….devono solo togliere i procuratori, tamarri, da mezzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here