Calcio: Messina, appello del sindaco per l’iscrizione in serie B

0
21

”Da sindaco di Messina, anche se da pochissimi giorni, ritengo sia mio dovere fare tutto quanto possibile per contribuire al salvataggio del calcio professionistico cittadino, e piu’ in particolare della Serie B duramente conquistata sul campo negli ultimi anni”. Lo ha detto il primo cittadino di Messina, Giuseppe Buzzanca, lanciando un appello agli imprenditori che possano rilevare la proprieta’ del club salvandolo dal fallimento. ”L’attuale proprieta’ della societa’ – ha detto – ha ribadito la volonta’ di disimpegno dal settore del calcio professionistico, ed e’ mio dovere adoperarmi, pur nell’esiguita’ del tempo residuo, per incoraggiare con tutti i mezzi a mia disposizione il subentro di nuovi soci di riferimento che possano e vogliano mantenere alto il prestigio calcistico di questa citta’. Buzzanca ha puntualizzato che ”e’ in corso, mediante un accordo procedimentale con l’Fc Messina, l’iter per la valorizzazione immobiliare (anche con funzione commerciale) dei due stadi cittadini e delle aree adiacenti. Ritengo che tale imponente mole di opportunita’ imprenditoriali, di sviluppo cittadino e occupazionale, potra’ essere da sola sufficiente a giustificare i modesti investimenti necessari oggi per far iscrivere la squadra alla serie B e motivare i nuovi soci”.
Fonte: ANSA

LEAVE A REPLY