Pozzo: Inler deve decidere, undici giorni al massimo

1
21

Il figlio del patron dell'Udinese avvisa Inler: o chiude o resta con noi.
Gino Pozzo, figlio del patron dell'Udinese, rilascia alcune dichiarazioni prima di entrare negli uffici della Lega Calcio. Parla della cessione di Alexis Sanchez al Barcellona ed ammette: «La trattativa con il club blaugrana va avanti e con calma troveremo una soluzione. Il City si è ritirato? Dovete chiedere a loro, anche perché noi con il City non abbiamo mai trattato. La volontà del ragazzo è quella di andare al Barcellona e prima di tutto è nostra intenzione esaurire questo discorso, in un senso o nell'altro. Parleremo ancora con il Barça e poi vedremo. Jeffren ha rifiutato l'Udinese? Non è vero. Era con la sua nazionale e dobbiamo ancora affrontare bene il discorso. L'Inter? No, per il momento non ci sono stati ritorni di fiamma» Gino Pozzo poi spende qualche parola su Inler lanciando quello che sembra un vero e proprio ultimatum: «Inler è sempre in trattativa con il Napoli. Aspettiamo ancora qualche giorno per capire. Di certo non andremo oltre l'inizio del nostro ritiro. Fra undici giorni sarà la data ultima, se per quel giorno l'affare non sarà concluso, resterà con noi».

Giuseppe Chianese – NapoliSoccer.NET

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO