Roma: Cala il sipario sull’era Sensi

0
19

Con le dimissioni da Presidente del CDA del club, Rosella Sensi chiude definitivamente il suo capitolo personale e familiare alla Roma, un capitolo durato diciotto anni in cui successi e contestazioni si sono periodicamente intrecciate. Era il 1993 quando Franco Sensi prese la principale squadra della capitale.
La famiglia Sensi, tramite l'ormai ex Presidente Rosella, ha rimesso tutte le deleghe. Non poteva mancare un pensiero al padre:  "Il mio pensiero va a Franco Sensi: voleva far grande la Roma e ci è riuscito. In questo momento penso a lui ". Non manca un piccolo riferimento polemico alle pressioni di questi ultimi anni: " Bisogna lasciar lavorare i nuovi con meno pressione di quella con cui avete fatto lavorare noi. Spero di incontrarli presto, ancora non l'ho fatto".
La Sensi non conferma e non smentisce le voci su una sua candidatura alla presidenza di Lega: "Si dicono tante cose, di sicuro amo il calcio".

Redazione Napolisoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO