De Laurentiis: “Mercato non ancora chiuso! Puntiamo in alto”

1
24

Aurelio De Laurentiis presidente del Napoli intervenuto in videoconferenza nel corso della presentazione dei nuovi acquisti partenopei ha rilasciato alcune dichiarazioni, ecco quanto raccolto da NapoliSoccer.NET: "Cerchiamo di non caricare di troppe responsabilità questi ragazzi. Sia Rinaudo, sia Maggio che Denis devono crescere assieme al Napoli in tranquillità. Rinaudo è un difensore con i fiocchi, lo abbiamo voluto insistentemente per rafforzare ancora di più la nostra difesa. Maggio lo conosciamo un po tutti, però ora non chiediamogli di superare il suo record personale di gol. Il progetto Napoli è un progetto che cammina spedito verso il futuro. Questo è un progetto fatto di giovani importanti che diverranno grandi con il Napoli. Il nostro obiettivo? Io mi accontenterei di ripetere lo stesso campionato dello scorso anno. E’ difficile migliorare quanto di buono si è fatto lo scorso anno, ma proprio perchè è difficile la sfida si fa più interessante. Il Napoli punta in alto. Il nostro mercato non è affatto chiuso, bisogna aspettare la fine del mese per capire la questione che riguarda Mannini, bisogna guardare al campionato lungo che ci apprestiamo a fare e all’eventuale Coppa Uefa. Insomma siamo alla finestra ad aspettare, certo è che se si presenterebbe un grande affare non c’è lo lasceremo scappare. Calaiò? Voglio molto bene a Calaiò, gli sono grato per tutto quello che ha fatto a Napoli in questi anni. Proprio perchè gli voglio bene non mi andava di vederlo in panchina. Lo abbiamo ceduto in compartecipazione e il discorso Napoli non è affatto chiuso per lui. Il prossimo 9 luglio partirà la campagna abbonamenti con prezzi invariati dallo scorso anno".

Dall’inviato Daniele Marra

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO