Di Marzio: affare Dzemaili chiuso

9
38

Il Pescara di Zeman sta beffando il Crotone per Insigne
A documentare l'esito dell'affare appena concluso tra Napoli e Parma è Gianluca Di Marzio sul suo sito web. Pietro Leonardi è uscito dal box del Napoli con i contratti firmati di Dzemaili, Santacroce e Blasi – spiega Di Mazio. L’affare si è quindi chiuso, adesso il Napoli deciderà cosa fare in difesa. Sfumato Criscito, c’è stato un ritorno su Britos, mentre il Genoa ha offerto Papasthatopoulos. Su Insigne, invece, ha funzionato il pressing di Zeman (suo ex allenatore a Foggia): il Pescara sta infatti beffando il Crotone.
Redazione NapoliSoccer..NET – Fonte: Gianlucadimarzio.com
(foto tratta da internet)

9 Commenti

  1. britos e papastatopulos sono invenzioni giornalistiche…
    ora bigon si concentrerà su inler e solo su di lui…
    finchè non verrà chiusa questa operazione non si parlerà di difensori…
    e cmq a mio avviso ci serve + un esterno di sx che un interno…

  2. dzemaili per me è un ottimo panchinaro come Donadel, il napoli a centrocampo deve prendere inler e montolivo(gargano+soldi). A difesa speriamo non prendono britos, e poi ci serve uno a sininstra al posto di ruiz che non penso sia un gran giocatore.

  3. non saremo mai una grande squadra. Siamo stati in grado di avere problemi sui diritti d’ immagine per dzemaili, un giocatore medio…figuriamoci per i Calciatori. I talenti che si scopriranno, dopo uno massimo due anni, andranno via…e il Napoli sarà sempre una squadra da rifare, ci dovremmo accontentare di essere una squadra media di serie A…. Le grandi saranno sempre le solite, non saremo mai a quei livelli.

  4. Montolivo è veloce…come Yebda, va bene come alternativa a…Carlo Sassi, Mazzarri lo userebbe per portare l’acqua. Dzemaili e Donadel, già questi due sono piu’ utili al gioco di Mazzarri, rispetto al centrocampo del campionato scorso, poi se dovesse arrivare Inler, sarebbe un centrocampo con i controfiocchi: permetterebbero, questi centrocampisti, copertura, spinta, pressione, qualità e, all’occorenza, tiro da fuori area. Sono convintissimo che con Inler, Dzemaili, Donadel e Gargano, se accetta un ruolo non da titolare, abbiamo uno dei centrocampi piu’ forti della serie A.

  5. d’accordo con espero… non sottovalutiamo dzemaili che non sarà un nome altisonante ma è certamente un giocatore con dei margini di miglioramento e molto funzionale al gioco di mazzarri… ammesso e non concesso che prendferemo inler, avremo 3 uomini x una maglia… E ditemi quante squadre si possono concedere il lusso di avere ogni settimana un ballottaggio con gargano donadel e dzemaili… solo inter e milan… va bene così… dobbiamo consolidare la posizione quest’anno e provare a superare il primo turno di champions… con questi uomini è possibile

  6. X Espero,
    Capisco le tue perplessita’ sulla velocita’ di Montolivo. Ti ricordo pero’ che lo staff atletico del Napoli e’ stato capace di portare giocatori ignoti alla ribalta. Chissa’ che la lentezza di Montolivo possa essere guarita. In quanto a tecnica, lui ne ha da vendere e non sbaglia passaggi. Per me sarebbe una vagonata di volte meglio di Yebda (il quale risponde alla tua definizione di Carlo Sassi).
    Inoltre: ancora a parlare di Gargano in un Napoli da champions?
    C’e’ un giocatore che a me piace molto ed e’ Facundo Piriz. Questo si che e’ il Gargano che servirebbe a noi. Poi si sa, noi facciamo solo chiacchiere e ci puo’ piacere questo o quell’altro giocatore. Mazzarri sa chi gli serve. Purtroppo il problema serio del Napoli non e’ tanto il centrocampo: il problema e’ questa benedetta storia dei diritti d’immagine. Finche’ la strategia di Dela e’ questa, noi tifosi possiamo solo sognare questi nomi altisonanti. La realta’ e’ che solo giocatori tipo Donadel accetterano di venire a Napoli.

LASCIA UN COMMENTO